domenica 2 giugno 2013

Finalmente una grigliata!

Già vorrei vivere in un paese dove è sempre estate, in più quest'anno abbiamo perso le miti giornate primaverili e siamo arrivati fino al 31 maggio con il camino acceso!  Non se ne può più.
Ma oggi, finalmente, il sole si è degnato di farsi vedere e sentire.
Tutto ha una dimensione diversa, i colori hanno più colore, gli uccellini mettono più impegno nelle loro chiaccherate, l'umore è migliore e siamo più disponibili al sorriso e la voglia di stare all'aria aperta è irrefrenabile (...e le zanzare "finalmente" possono fare il loro dovere).
Dunque, impossibile farsi perdere l'occasione di fare la prima grigliatina della stagione.


Ho preso dal mio orto qualche fogliettina di rosmarino, erba pevra, maggiorana e origano (causa maltempo sono le uniche abbastanza grandine da poter prelevare le fogliette), le ho rotte a pezzettini e le ho messe in una ciotolina con olio extra vergine di oliva e aglio quindi ho irrorato con questo composto la carne in cottura sulla griglia.
 
 
Ho accompagnato la carne con ottime patate novelle al forno e abbinato un vino veramente pregiato, un Brunello di Montalcino prodotto da Villa Poggio Salvi.
 
 

2 commenti:

  1. Mamma mia che bontà: tante foglie aromatiche sulla carne, le patate novelle e poi, soprattutto, questo fantastico vino rosso, vanto della Toscana e dell'Italia! Se ti è avanzato qualcosa vengo io a ripulire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhahh ahahha hhahahah! C'erano già i miei gattini pronti in caso di avanzini ma, a parte l'osso, non è rimasto nulla.

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...