Translate

domenica 11 agosto 2013

Pizzette di melanzane e caprese... un pò diversa

Questa mattina io e mio marito ci siamo svegliati di buon'ora e, dopo un'abbondante colazione, armati di scarponcini e bastoni siamo andati a fare una lunga passeggiata su per la montagna.
Il cielo era azzurrissimo e l'aria frizzante, abbiamo camminato moltissimo senza neanche accorgercene perché era talmente bello il paesaggio e tante le cose a noi nuove da vedere che non abbiamo neanche sentito la stanchezza e la pesantezza alle gambe.
Fortunatamente il ritorno è stato tutto in discesa e lì si che ci siamo accorti di quanta strada abbiamo fatto...
Arrivati a casa abbiamo subito tolto gli scarponi e messo piedi e gambe nell'acqua gelida della fonte per riprenderci un po' e, data la stanchezza, per pranzo ci siamo preparati questi piatti velocissimi, gustosissimi, graditissimi.
 



- melanzane
- pomodorini ciliegino
- scamorza dolce
- timo o origano
- sale
- olio e.v.o.

Tagliare le melanzane a fette e grigliarle (senza farle seccare) dopodiché sulla teglia del forno stendere la cartaforno ed adagiare una accanto all'altra le fette di melanzana.
Sopra disporvi i pomodorini tagliati a fettine, salare, mettere una o due fette di scamorza, il timo o l'origano e irrorare con olio extra vergine di oliva.
Mettere in forno a 180° fino a quando la scamorza si sarà sciolta.
 
 
 
 
la caprese...
 
- mozzarella
- pomodori secchi sott'olio
- filettini di acciuga
- basilico
- sale e pepe
- olio e.v.o.

affettare la mozzarella, disporla nel piatto con i pomodorini secchi sott'olio e i filettini di acciuga. Guarnire con foglie di basilico, salare ed irrorare con olio extra vergine di oliva.
Ideale per condire a crudo e gustarne tutto il suo sapore, l'olio extra vergine di oliva toscano dell'Azienda agricola Talente.
 

2 commenti:

  1. Hai ragione dopo una bella passeggiata questi piatti sono l'idea..poca fatica x la cuoca e gran piacere x i commensali! Brava
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. Le camminate che rigenerano e ossigenano.... che meraviglia!!! E avete saputo dare un seguito a quella scarpinata con un piattino invitante e leggero! Brava!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...