Translate

giovedì 9 ottobre 2014

Gratin di melanzane, pomodori e cipolle

Tempo fa ho letto da qualche parte questa ricetta e mi è subito piaciuta (purtroppo non ricordo dove e da chi per poter ringraziare e rendere merito).
Rientra, secondo me, in una di quelle ricette "svuota frigorifero". Spesso capita di comperare ingredienti per cucinare determinati piatti e poi avanza qualcosa che ci gira per il frigorifero per qualche giorno e che continuiamo a spostare da una parte all'altra.
Ecco cosa possiamo fare se abbiamo qualche pomodoro e una melanzana. Le cipolle invece non mancano mai...
Semplice, veloce, gustoso.

 


Per 4 persone:
- 1 melanzana grossa
- 2 pomodori grossi
- 2 cipolle (io uso quelle rosse perché risultano digeribili)
- 50 gr di pangrattato
- 1 spicchio di aglio
- origano o timo
- 3 cucchiai di formaggio grattugiato
- sale e pepe
- olio e.v.o.
 
Lavare le verdure e tagliarle a fette non troppo sottili ma neanche alte (le melanzane le lascio così senza metterle sotto sale) dopodichè tagliare le fette tonde di melanzana e pomodoro a metà mentre le fette di cipolla lasciarle così.
A questo punto accendere il forno a 180°
In una ciotola mettere il pangrattato, un cucchiaino di origano o timo, il formaggio grattugiato, sale e pepe. Mescolare bene.
Ungere appena, con olio extra vergine di oliva, il fondo di una pirofila da forno quindi disporre molto ravvicinate e in verticale le fette di verdure alternandole: melanzana, cipolla, pomodoro e così via, fino ad aver riempito ogni spazio.
Inserire lo spicchio di aglio, tagliato a metà, tra le verdure.
Ora cospargere in modo uniforme tutte le verdure con il pangrattato quindi irrorare con abbondante olio extra vergine di oliva facendo però attenzione a non far navigare nell'unto le verdure.
 
 
Mettere in forno a 180° per circa 40/45 minuti e, verso fine cottura, accendere il grill per fare gratinare la superficie. Attenzione a non fare annerire il pangrattato altrimenti diventa amaro.
Servire ben caldo ricordandosi di togliere l'aglio.
 
Personalmente ringrazio Samuele, produttore di olio extra vergine di oliva Toscano e titolare dell'Azienda agricola Talente, per avere portato nella mia cucina un olio di altissima qualità e capace di arricchire con la sua personalità tutti i miei piatti. 
Oramai impossibile farne a meno.
 
 

6 commenti:

  1. Buonissima e salutare ricetta! Bravissima! e complimenti per la presentazione! Graziee
    Ti abbraccio
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissima Maria Bruna, si è una ricettina semplice semplice ma davvero gustosa e, nonostante le cipolle, digeribile.
      Un abbraccio a te e buon fine settimana, Lorena

      Elimina
  2. Slurp che buona idea... io adoro le verdure!!!
    Ho visto tante ricettine sfiziose... mi sa che proverò a farne qualcuna!
    Ciao
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, mi fa tanto piacere che tu abbia trovato "pane per i tuoi denti" ... Ahaha ahahahha
      Ti ringrazio tanto per essere passata a trovarmi. A presto e buona domenica, Lorena

      Elimina
  3. Ciaoo sono passata per un salutino e per augurarti un buon inizio settimana!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo carinissimaaaa! Grazie e, oramai, a te auguro un buon fine settimana.
      Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...