martedì 21 febbraio 2017

Torta salata con taleggio, pancetta e pere

Proprio l'altro giorno parlando con un'amica, anch'essa food blogger, che ha manifestato un momento di sconforto a seguito di una cattiveria ricevuta da parte di una persona che è riuscita a minare le sue sicurezze e il suo entusiasmo per i recenti traguardi raggiunti in questo campo, tanto da farle pensare di non seguire più il suo amato blog, mi ha fatto meditare sui diversi modi di reagire ai nostri successi da parte delle persone più o meno a noi vicine.
E poi mi sono chiesta: "ma se io avessi un parente, un'amica o comunque qualcuno a cui tengo che ha successo in un qualsiasi campo, che sia come ballerina, come ricamatrice, come DJ o anche come pallavolista cosa farei?".
Sicuramente, per il solo fatto di tenere a questa persona, sarei sinceramente felice per lei e con tutta la spontaneità e il mio affetto glielo dimostrerei anche se si trattasse di successi in campi non di mio interesse. Anzi, mi informerei, chiederei, vorrei sentirle raccontare le sue gioie e i suoi traguardi, qualsiasi essi siano, piccoli o grandi; è così bello e contagioso l'entusiasmo altrui...
Poi invece c'è chi in totale silenzio osserva, controlla, ma non spreca una parola di consenso e forse spera persino in un passo falso per poter così dar pace alla propria rabbiosa inutilità.
Ed è persino peggio di chi invece ignora...
Per oggi ho preparato questa meravigliosa torta salata, buona e delicata.
Oramai è sempre presente negli antipasti che servo quando ho ospiti perchè vedo che è super apprezzata.
E' ottima anche la variante senza pancetta ma con il gorgonzola al posto del taleggio.
Sono una "torta salata dipendente", le amo in qualsiasi versione e con ogni ingrediente e penso che dopo avere assaggiato questa... anche voi non ne potrete più fare a meno! Buon appetito...

ricette torte salate

giovedì 16 febbraio 2017

Linguine con topinambur e gamberi

Mi sono detta: "se i topinambur hanno il gusto molto simile a quello dei carciofi allora posso provare a fare un sugo di topinambur e gamberi, considerato che è vincente l'abbinamento carciofi e gamberi"...
Ho provato e vi assicuro che il risultato è eccellente; delicato ma nello stesso tempo molto gustoso.
Per curiosità sono andata in internet per vedere se qualcuno aveva già "inventato" questa ricetta e qualcosa ho trovato, ma poco. Si sprecano invece le ricette di vellutate con topinambur e gamberi.
Si usa dire "venerdì pesce", anche se a casa mia ogni giorno è buono... Se vi fidate e non avete idee per domani, vi consiglio vivamente di provare questo piatto e sono certa che mi darete ragione.

pasta con topinambur e gamberi

Buon Vivere, mostra mercato di enogastronomia. Dal 3 al 5 marzo 2017 a Piacenza

Buon Vivere, mostra mercato dei prodotti tipici di qualità, si svolgerà dal 3 al 5 marzo 2017 
in contemporanea con le celebri mostre primaverili Apimell e Seminat.

fiera di piacenza
Visita il sito: www.buonvivere.info

La scelta di integrare le manifestazioni è motivata dalla volontà di offrire al pubblico un percorso completo incentrato sulla qualità del buon vivere. Oltre ad essere ovvia e naturale vetrina delle produzioni tipiche piacentine, Buon Vivere si apre anche alle tipicità e ai prodotti di altri territori con l’obiettivo di consentire nuove e “gustose” conoscenze e di ampliare i mercati di riferimento, e promuovere le produzioni della tradizione enogastronomica italiana.
Buon Vivere diventa un percorso che si pone come “mission” la valorizzazione, diffusione e promozione delle variegate culture che animano le terre del nostro paese. Laddove terre sta a significare quei mille prodotti agroalimentari, tipici locali, “cavati” dalla terra e trasformati in cibi e piatti che meritano di essere conosciuti da tutti.
La mostra si rivolge al consumatore finale moderno, che non accetta più di comprare a scatola chiusa, ma sceglie con competenza ed attenzione alla qualità.
Accanto alla parte espositiva sono previsti laboratori in collaborazione con esperti del settore della ristorazione, degustazioni guidate in collaborazione con gli espositori e convegni in collaborazione con Istituzioni, Associazioni e Categorie Economiche.

sabato 11 febbraio 2017

Sfoglia di mele alla cannella e miele. Non potevo lasciarvi senza una ricetta per San Valentino

Passata ormai da un pezzo l'euforia dei fidanzatini che festeggiano con grande entusiasmo il 14 febbraio, facendosi regali e promesse di amore eterno, per una più moderata serenità coniugale non meno piacevole.
Per San Valentino non faccio e non voglio regali ma mi piace preparare la sera una bella tavola, romantica, e una bella cenetta che solitamente è a base di pesce.
Quest'anno ho pensato di preparare anche una facilissima torta, utilizzando il rullo da pasticceria per fare la pasta sfoglia a rete per abbellire torte e dolci vari.
A parer mio, è venuta talmente carina che non so se avrò il coraggio di tagliarla.
 
dolci per san valentino
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...