Translate

lunedì 9 maggio 2016

Antico molino a pietra dei fratelli Grifoni. Mastri mugnai dal 1696 in Toscana

Buongiorno amici, eccomi di nuovo presente qui sul mio blog dopo una meravigliosa settimana di vacanza nella mia amata Toscana. Ebbene si, ancora in Toscana...
Chi mi segue spesso sa del mio amore per questa fantastica terra nella quale spero di riuscire ad andarci a vivere stabilmente nel giro di qualche anno quindi, nel frattempo, cerco di conoscerla meglio.
Essendomi trovata bene lo scorso giugno, anche questa volta sono tornata nel Casentino - una zona di foresta incontaminata in provincia di Arezzo.
Precisamente a Borgo dei Corsi di Ortignano Raggiolo, un antico borgo arroccato su una montagna in mezzo al verde. Avevo proprio bisogno di riposare e pensavo di passare un'intera settimana di relax dato che avevo già visto tutto lo scorso anno. Pensavo...
E invece sono talmente tante le belle cose da vedere nella zona che anche questa volta ho girato molto e scoperto nuovi posti.
Tra questi, l'antico Molino dei fratelli Grifoni situato sulle rive del torrente Solano a Castel San Niccolò che, per chi come me ama fare il pane fatto in casa, si tratta di un vero paradiso.
Non sono molti i mulini ad acqua che in Italia possono vantare oltre cinquecento anni di ininterrotta attività.
La famiglia Grifoni, attuale proprietaria del complesso, acquistò il mulino dalla Comunità di Castel San Niccolò nel 1696 ma documenti ben più antichi, tra cui un contratto d'affitto datato 1546, testimoniano che in quell'edificio si praticava già da secoli l'arte della macinatura dei cereali.

farina macinata a pietra

Il Molino conserva l'antico sistema di ruote idrauliche mosse tutt'oggi come secoli fa, dalle limpide acque del torrente Solano.  L'acqua passando attraverso strette paratie, muove delle pale in legno che a loro volta azionano due coppie di mole in pietra francese, periodicamente ribattute a scalpello per garantirne la funzionalità.
Il meccanismo attuale è del 1877 e sostituisce l'originaria macina mossa da un'unica ruota verticale.

farina macinata a pietra

Da queste antiche mole escono ancora oggi diversi tipi di eccellenti farine sia di frumento che di altri cereali che mantengono inalterate le proprietà, la genuinità ed i profumi naturali.

farina macinata a pietra

farina macinata a pietra

Il granoturco viene macinato da settembre - mese di raccolta - fino a marzo mentre da novembre a gennaio si produce anche farina di castagne che, in questa zona, abbondano.
 
farina macinata a pietra
 
Il signor Andrea, proprietario del Molino, mi ha insegnato due cose che non sapevo:
una è che la farina non va mai riposta in scaffali o armadietti in alto perchè è la parte della casa più calda e quindi la farina potrebbe fare le farfalline, l'altra è che la farina non contenendo umidità la si può conservare in frigorifero e addirittura congelare.

farina macinata a pietra

Data la particolarità delle farine, pensavo costassero qualcosa di più "delle normali" e invece i prezzi sono davvero onesti e convenienti. Potevo quindi venire a casa a mani vuote?
 
 
 * * *
MOLINO F.LLI GRIFONI
Località Pagliericcio n. 192 a CASTEL SAN NICCOLO' - Arezzo

4 commenti:

  1. Davvero particolare e raro. Nemmeno dove vado in vacanza in montagna ho mai visto un molino così. Bel servizio.
    Giacomo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Giacomo, effettivamente anche a me non era mai capitato di vedere un molino così antico ma in Toscana tutto può accadere...
      Un saluto, Lorena

      Elimina
  2. Anch'io ci sono stata due anni fa quando ho fatto vacanza vicino a Poppi. Mi sono vista il servizio della Rai. Molto disponibile il proprietario e buonissime le farine.
    Ho visitato anche il borgo dove sei andata tu in vacanza, molto caratteristico.
    Ti seguo da qualche mese e ho fatto delle tue ricette che mi sono venute molto bene.
    Giuliana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Giuliana, bei posti quelli.
      Natura, arte e buon cibo... si può volere di più? Ne sono rimasta affascinata.
      Sono contenta ti siano piaciute le mie ricette quindi ti aspetto ancora qui sul blog.
      Buonissima giornata e grazie, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...