BRUSCHETTE CON PANE DI ALTAMURA D.O.P., ROBIOLA, SPECK E RADICCHIO TARDIVO

Ristrutturare un antico podere di campagna per farne la propria abitazione è qualcosa di meraviglioso; dare nuova vita ad una struttura altrimenti destinata, con il tempo e l’incuria, a crollare.
Una perdita immane perché si tratta di costruzioni irripetibili che ci sono state regalate da un lontano passato e che, se capite, hanno tanto da raccontare.
Tutto questo, come dicevo, è meraviglioso ma molto stancante. Come sapete, io e mio marito siamo alle prese con i lavori a podere SanGiuda e per fortuna abbiamo una buona manualità, sappiamo arrangiarci in molti lavori e in attesa che l’impresa edile faccia il grosso per renderlo abitabile, noi ci portiamo avanti con quello che riusciamo.
Abbiamo ricostruito muretti a secco parzialmente crollati, abbiamo abbattuto tutti gli infestanti che avvolgevano parte della proprietà, abbiamo sistemato vecchi mobili trovati nella soffitta, abbiamo costruito una scala con pesantissime pietre, ora stiamo sistemando il giardino piantando nuovi arbusti e molto, molto altro...
Questo ci rende immensamente felici perché, giorno dopo giorno, vediamo quanto sta cambiando la nostra futura casa ma la sera quando arriviamo in quella provvisoria siamo distrutti.
Una doccia per rigenerarsi e poca voglia di mettersi ai fornelli nonostante la fame e, spesso, le bruschette diventano le nostre "salvacena": gustose, veloci da preparare e molto versatili.
Questa volta avendo a disposizione un eccellente pane di Altamura D.O.P. prodotto dall’Azienda PanBiscò di Altamura, che per me è il migliore proprio per queste preparazioni, ho pensato a delle bruschette che uniscono tre diverse eccellenze italiane.

Provatele poi mi saprete dire...

bruschette con pane di altamura robiola speck e radicchio tardivo

pane di altamura robiola speck e radicchio

Preparazione facilissima
Per 4 bruschette (le dosi sono indicative da variare a proprio gusto):
- pane di Altamura D.O.P.
- 200 gr di robiola
- 7 o 8 fette di speck dolce (più 4 per la decorazione)
- 1 cespo di radicchio tardivo
- olio e.v.o. 

Tagliare a fette il pane di Altamura e passarlo in forno per renderlo croccante.

ricette con pane di altamura

Tagliare grossolanamente le fette di speck, lavare il radicchio, asciugarlo e tagliarlo grossolanamente quindi inserire in un mixer e sminuzzare.

crostoni con robiola speck e radicchio tardivo

Amalgamare speck e radicchio con la robiola aggiungendo un filo di olio extra vergine di oliva quindi farcire le fette di pane.
Io ho decorato le bruschette con una foglia di radicchio avvolta per metà in una fetta di speck.

Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con l’Azienda PanBiscò di Altamura.

9 commenti

  1. Cara Lorena,
    Che trabajo artistico!
    Abbracci,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Mariette, grazie di cuore.
      Sono un po' sparita qui sul blog perchè, se hai letto il mio post precedente, ho comperato un antico podere e lo stiamo ristrutturando quindi non ho più molto tempo per pubblicare le ricette.
      Un grosso abbraccio mia cara 💚

      Elimina
    2. Cara Lorena,
      Sono tornato a leggerlo e speriamo che tu gestisca le sfide future. Scrivi spesso al tempo "io", quindi ero preoccupato che solo tu l'avessi comprato. Ma poi la frase 'stiamo rinnovando...'. Suona meglio!
      Buona fortuna in tutto ciò che fai, sei ancora giovane ed energico. Sto cercando di rivisitare di persona i nostri amici più cari, una vera sfida dato che vivono tutti a lunga distanza. Ho fatto il viaggio fino al sud della Florida e sono l'unico autista poiché il mio Pieter non può più fare la guida Interstate ad alta velocità. Guida qui a casa in città per fare commissioni. Per quanto mi riguarda, le prospettive non sono così buone. I miei reni hanno raggiunto lo stadio grave ed è difficile conviverci. Quindi, con il declino degli ultimi otto anni, posso stimare altri cinque anni. Cercando di gestirli nel miglior modo possibile e per rimanere positivo. Se Dio vuole portarmi a casa, così sia e preferirei andare vicino alla partenza di Pieter perché è tutto ciò che ho.
      Il suo cardiologo ci ha avvertito più e più volte che poteva cadere morto senza alcun preavviso ... Ha già vissuto più di 11 anni dopo il suo intervento chirurgico a cuore aperto ed è grazie a buone ma costose medicine che è ancora con me. Non ci dispiace, fa parte della vita e lo paghiamo felicemente. Quindi i miei giorni di intrattenimento con grandi High Tea e cene sono finiti, temo. Troppo stress e non mi è nemmeno permesso di mangiare molte proteine; complicato. MA entrambi ci siamo concessi un'autentica deliziosa cena italiana, puoi vedere che alcuni post indietro. La vita è fatta per VIVERLA finché puoi! Grandi abbracci,
      Mariette

      Elimina
    3. Cara Mariette, vorrei averti qui per abbracciarti forte forte.
      Leggo e mi sento molto triste per queste notizie ma nello stesso tempo mi rasserena sapere che siete sereni voi per primi per la consapevolezza di avere vissuto una meravigliosa vita piena di esperienze e viaggi stupendi e, soprattutto, di averlo fatto insieme e che Dio vi voglia vicini per tutto il tempo concesso.
      Ci sono persone conosciute qui, tramite il blog o i social, che mi dispiaccio di non poter incontrare forse mai per la troppa lontananza e tu sei una tra queste.

      Ho l'abitudine di scrivere sul blog "io" in prima persona ma tutto quello che si sta realizzando è con mio marito per fortuna.
      Ti mando un grosso abbraccio Mariette e questa sera nelle mie preghiere ci sarete anche voi...
      Lorena

      Elimina
    4. Cara Lorena,
      La ringrazio molto per queste parole gentile. È reciproco e spesso vorresti essere più vicino al virtuale, care amiche... Tanto interesse comune e anche valori. Sì, la preghiera aiuta!
      Abbracci,
      Mariette

      Elimina
  2. Una bruschetta con questo pane è già il massimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? A dire il vero questo pane è buonissimo anche solo con olio...
      Buona settimana, Lorena

      Elimina

Professional Blog Designs by pipdig