mercoledì 5 giugno 2013

Una cena rustica... a modo delle Osterie Piacentine

Complice, finalmente, una bella giornata con clima mite, ieri sera avevo voglia di godermi il giardino fino alla fine e non avevo neanche voglia di entrare in casa e mettermi ai fornelli.
In mattinata avevo comperato degli ottimi salumi (che dire, l'Emilia è qui a due passi...) e domenica sera mia cognata mi ha fatto una sorpresa portandomi, al ritorno dalla montagna, dei formaggi acquistati in un caseificio di fiducia che, in inverno, mi rifornisce anche dei vari tipi di formaggi da utilizzare per fare i pizzoccheri.
Quindi ho ben pensato di preparare una cena a base di formaggi e salumi al tagliere, una cosa che adoro.
Spesso con amici,  in estate come in inverno, facciamo gite sulle colline piacentine in quelle osterie tipiche dove apparecchiano con tovaglie di carta grezza e i piatti magari sbeccati sul bordo, ma che servono questi usuratissimi taglieri di legno con sopra ogni ben di Dio!
Ho perciò pensato di riproporre questo direttamente a casa mia, con un'unica variazione. Invece del vino rosso ho accompagnato questo piatto con una birra.  Sì sì, ho detto una birra.
Una birra che ben si abbina proprio a salumi e formaggi stagionati.
Scura, morbida e con una schiuma cremosa. Una birra talmente importante da poter essere considerata anche una birra "da meditazione".
Era la prima volta che la assaggiavo e ne sono rimasta molto soddisfatta e ringrazio il Birrificio San Quirico di Val d'Orcia per avermela donata e per avermi fatto scoprire che non è solo prerogativa dei vini accompagnare taluni piatti.



Insieme ai formaggi, in alternativa al miele o ad alcuni tipi di marmellate, ho servito una composta di verdura. Per l'esattezza al peperone e peperoncino, anch'essa proveniente dalla Toscana.
Una vera squisitezza dal gusto agrodolce particolarissimo.
L'Agriturismo biologico Sant'Egle, che ne è il produttore, utilizza verdura colta alla perfetta maturazione al sole della Maremma e non utilizza pesticidi e prodotti chimici unendo la bontà del prodotto alla genuinità.
Questo, come tutti i prodotti Sant'Egle, sono privi di proteine animali e certificati biologici.


Insomma, una cena in stile "osterie piacentine" con prodotti sì emiliani ma anche provenienti dalle montagne lombarde e dalla bellissima Toscana.
Che bello ogni tanto coccolarsi così...

 

12 commenti:

  1. Anche a me piacerebbe coccolarmi così. La prossima volta chiamami.
    Un saluto e complimenti.
    Ramona

    RispondiElimina
  2. Una cena così fa piacere anche agli occhi. Belle foto, complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie amici.
      Credetemi, abbiamo fatto piazza pulita! Non sono rimaste neanche le briciole per gli uccellini...

      Elimina
    2. Conosco questa birra che è ottima...vi consiglio cmq anche l'altra..la Iris..una bionda molto delicata

      Elimina
  3. Buoni e sfiziosissimi questi piatti e molto azzeccata la birra. Ma come l'hai pescata la birra di San Quirico d'Orcia (dove c'ha casa mio cognato)? Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea.
      Beato tuo cognato che vive in quelle meravigliose zone.
      Se non conosce ancora il Birrificio San Quirico, digli di andare a farci un giro.
      Notte. Lorena

      Elimina
  4. buonasera, di pure a tuo cognato di venire ad assaggiare le birre....siamo nel centro storico

    RispondiElimina
  5. Io la mangerei anche a colazione....
    Amelina

    RispondiElimina
  6. Ad averlo saputo sarei corsa da te ...la prossima volta avvisami!

    RispondiElimina
  7. Che delizia, sicuramente tutte cose strabuone!!!

    RispondiElimina
  8. Hai ragione, io abito a Rivergaro (PC) e sulle nostre colline si trovano in tutte le osterie o trattorie questi taglieri con formaggi e salumi. Accompagnati al Gutturnio.
    Avevo sentito parlare di birre che si accompagnano a piatti di carne ecc. ma è la prima volta che ne vedo una. Andrò a vedere il sito.
    Belle fotografie davvero.
    Domenico

    RispondiElimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...