venerdì 25 ottobre 2013

Sfogliatina di pere e gorgonzola dolce

Nel paese accanto a dove abito io c'è un Caseificio che produce uno dei più buoni gorgonzola esistenti. Producono il gorgonzola "forte" e quello "dolce" e, questo, è il mio preferito. Morbido, cremoso, pannoso, goloso!
L'ho utilizzato per preparare questa ME RA VI GLIO SA sfogliatina.
Sapete cosa vi dico (e me ne vergogno)? Io e mio marito l'abbiamo "sbaffata" tutta in una sola volta.
Certo! Non abbiamo mangiato altro, ma è comunque tanta per solo due persone, ma era lì che ci guardava!
Avevamo in programma di fare gli esami per il colesterolo ma penso convenga aspettare per smaltire questa "bomba"... 
Molto veloce, semplice ma di grande effetto e davvero buona.
Pratica se si hanno ospiti a casa... La si può preparare qualche ora prima e si passa qualche minuto in forno al momento che serve.
  
torte salate
 
 
 


Per 4 persone:
- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- 300 gr di gorgonzola dolce
- 1 pera
- timo
- pepe nero

Preriscaldare il forno a 180° ed estrarre dal frigorifero il gorgonzola per farlo ammorbidire. 
Nel frattempo lavare la pera, tagliarla in quattro per la lunghezza quindi tagliarla a fettine senza togliere la buccia.

Togliere la crosta al gorgonzola e cercare di tagliarlo a fette.
 
 
Srotolare la pasta sfoglia (lasciandola sulla sua cartaforno) e posizionarla in una teglia da forno rettangolare.
A questo punto mettere le fette di gorgonzola all'interno della sfoglia e, con una forchetta, cercare di schiacciarlo uniformemente quindi aggiungere le fette di pera.
Spolverizzare con del timo e una macinata di pepe nero.
In forno per circa 30 minuti o fino a quando la pasta sfoglia non sarà dorata. Servire ben calda.
 
torta salata pere e gorgonzola
 
Consiglio: per rendere il bordo della torta salata più carino, con la forbice faccio dei tagli in diagonale nella pasta sfoglia che esce dal bordo della teglia e, una volta farcita la torta salata, li ripiego in diagonale verso l'interno cercando di sovrapporli leggermente.
 

6 commenti:

  1. Immagino che dev'essere buonissima...e un peccatuccio ogni tanto ci sta ;)))
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Caspita!!!!!!!!!!! Io me lo sarei finito da sola, ahahahahahahah!! Che meraviglia! Beh, però i conviene davvero aspettare un po' per gli esami ^_^

    RispondiElimina
  3. Intrigante ricetta..assolutamente da provare! Complimento Lorena e buon we <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Dev'essere buonissima!!! Provo a farla domani, grazie per la ricetta, io sono Laura e il tuo blog e' bellissimo, buon weekend!!!

    RispondiElimina
  5. Ma tu lo vedi quel rivolino che mi sta scendendo lungo il lato della bocca...dicesi bava!!!! Penso non servano altre parole!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo vedo, lo vedo! Mi hai bagnato il tavolo...
      Hai visto com'è facile e veloce? Se la fai, fammi sapere se la bava per la foto era giustificata!
      Ciao, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.