Translate

mercoledì 27 novembre 2013

Sfogliata al curry e pistilli di zafferano con zucchine e porri

Anche questa ricetta fa parte dei tanti foglietti "volanti" che mi girano in cucina.
E sposta di qua e sposta di la, mi sono decisa a prepararla.
Velocissima, adatta in estate per pranzi leggeri o picnic ma anche in stagioni come questa, servita tiepida.

torta salata al curry e zafferano

Mentre la preparavo, si sprigionava in casa un profumo meraviglioso. Pistilli di zafferano, curry... sarà che io impazzisco letteralmente per il profumo e il gusto delle spezie.
Ricordi di viaggi lontani, nella meravigliosa Africa (pur se il curry ha origini indiane). Ma il posto che più mi ricordano le spezie è Zanzibar. Non per nulla chiamata l'Isola delle spezie.
Mi fermo qui altrimenti, se scende una lacrima, cadendo nella tastiera potrebbero creare un "corto circuito". Eh si, vi devo confessare che soffro di una gravissima malattia inguaribile; il Mal d'Africa. 
Lo struggente, devastante Mal d'Africa che, una volta contratto, non ti lascia più e ogni volta che qualcosa ti fa ricordare quei posti è un terribile senso di vuoto, un pugno nello stomaco.
Non pensate che io sia esagerata o fanatica. Andateci, poi mi saprete dire ma, nel frattempo, gustatevi questa meravigliosa sfogliata (o torta salata).





- 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
- 500 gr di zucchine
- 1 porro
- 2 uova
- 1 vasetto di yogurt bianco
- 50 gr di formaggio grattugiato
- 1 cucchiaino di curry
- pistilli di zafferano
- sale e pepe
- 30 gr di burro

Pulire le verdure. Affettare le zucchine a rondelle sottili con la mandolina e tagliare il porro (solo la parte bianca/verde chiaro) a metà per la lunga poi a fettine di circa 1 cm. quindi lavarlo sotto l'acqua corrente.
Sciogliere il burro in una larga padella, versarvi il porro e fare cuocere per circa 5 minuti a fuoco vivo dopodiché aggiungere le zucchine e salare. Cuocere per altri 5 minuti.
Lasciare poi intiepidire.


Preriscaldare il forno a 180° e, nel frattempo, in una grossa ciotola rompere le uova, aggiungere il vasetto di yogurt, il formaggio grattugiato, il curry, un pizzico di pistilli di zafferano, sale e pepe. Mescolare molto bene.
 
 
A questo punto versare le verdure nella ciotola con le uova e amalgamare il tutto, con delicatezza, facendo attenzione a non rompere le zucchine.
Srotolare la pasta sfoglia e, con la sua cartaforno, adagiarla in una teglia con cerniera del diametro di circa 22/24 centimetri facendo aderire la pasta alle pareti interne. 
Con una forchetta bucherellare il fondo della pasta quindi versare tutto il composto, smuovere la teglia facendo livellare le verdure.
Piegare i bordi della pasta sfoglia verso il centro della teglia e, con le dita, pizzicarla in modo di saldarla cosicché con la cottura non si alzi. 
In forno per circa 30 minuti finché la sfoglia risulti ben cotta e dorata.
A cottura ultimata, toglierla dalla teglia e lasciarla riposare cinque minuti quindi servire. 


12 commenti:

  1. Io la conosco, dopo il nostro viaggio alle Seychelles al nostro rientro eravamo scossi e tremolanti e ora a ripensare a quei giorni, a distanza di 8 anni, la lacrimuccia scende anche a noi, perciò ti capisco e ti appoggio. L'Africa è da visitare perché solo chi l'ha vissuta può capirla!
    Ottimo tortino Lory.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah che tristezza mannaggia. Ora poi che qui fa freddo e invece là incomincia l'estate con tutti i colori del mare, della vegetazione, degli animali.

      Elimina
  2. Ho sentito tante volte parlare del mal d'Africa...ma io personalmente non mi posso esprimere, non essendo mai stata.
    Invece questa torta salata è bella, ma anche buona e lo so bene, visto che mi piacciono tantissimo le torte salate.
    La tua teglia era bella alta, mi piace moltissimo il suo aspetto. Grazie per questa incursione tra le spezie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Any ciao, è l'effetto del bordo arrotolato all'interno che la fa sembrare alta ma non lo è poi così tanto.
      La mia tortiera è di misura standard.
      Se la proverai, fammi sapere (anche se già so che non potrà non piacerti).
      Buonanotte.

      Elimina
  3. squisita! la proporrò al prossimo compleanno come torta salata, di gran effetto anche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima! Magari, se ci sono anche dei bambini, stai un po' indietro con il curry.
      Fammi poi sapere se ti è piaciuta.
      Ciao.

      Elimina
  4. Ciao mi sono aggiunta alle tue cerchie.. ti va di ricambiare ?
    http://cucinaefigliunicapassione.blogspot.it/
    Grazie =)
    Bellissimo blog !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Deborah! Già fatto.
      Un saluto, Lorena

      Elimina
  5. Si presenta benissimo e dev'essere molto buona! Da replicare senz'altro. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea buongiorno!
      Tanto è bella quanto è buona. Replica replica, vale la pena.
      Ciao.

      Elimina
  6. Grazie di essere passata a trovarmi. Complimenti anche per il tuo blog molto ricco di ricette gustose. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te "Nonna"! Gentilissima. Allora, a presto.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...