Cocotte di polenta taragna con porri, radicchio, noci, zafferano e taleggio

Da moltissimi anni ormai non uso più la polenta gialla ma solo la taragna, la trovo più rustica. Proprio come piace a me.
Questa volta l'ho presentata in queste piccole e simpatiche cocotte che mi fanno impazzire, forse perché mi ricordano tanto quando ero bambina e giocavo con le pentoline della bambola...
E comunque, nonostante sembrino piccole, vi assicuro che è la dose perfetta per accontentare il palato.

cocotte con polenta

ricette con polenta taragna

come usare le cocotte

Preparazione facile
Per 4 cocotte:
- 200 gr circa di polenta taragna
- 1 cespo di radicchio di media grandezza
- 1 porro
- 80/100 gr di taleggio
- 40 gr circa di formaggio grattugiato
- gherigli di 5 noci
- 1 bustina di zafferano
- sale e pepe
- burro

Preparare la polenta taragna che dovrà risultare abbastanza morbida.
Per creare il solco nella polenta all'interno delle cocotte procedere così:
riempirle una per volta fino a metà di polenta calda quindi ungere, con burro o olio, la parte esterna di un bicchiere in misura idonea. Appoggiare il bicchiere sulla polenta e fare una leggera pressione fino a far arrivare la polenta poco sopra al bordo della cocotte. Utilizzare un bicchiere per ogni cocotte.
Lasciare in posa almeno un'ora.

ricette con la polenta taragna

Nel frattempo mettere la bustina di zafferano in un bicchiere con acqua tiepida e mescolare bene.
Togliere la crosta al taleggio e tagliarlo a dadini.
Lavare i porri, eliminare la parte verde scura, e tagliarli a metà per la lunga e poi fettine abbastanza sottili.
Lavare il radicchio, eliminare il torsolo bianco, e tagliarlo a pezzi quindi passarlo in centrifuga.

porri e radicchio

In una larga padella fare scaldare una grossa noce di burro quindi versarvi il porro, salare e lasciare cuocere 5 minuti dopodiché aggiungere il radicchio ed eventualmente regolare ancora di sale.
Mescolare bene e lasciare cuocere altri 10 minuti.
A questo punto versare sulle verdure l'acqua con lo zafferano e una macinata di pepe.
Mescolare e fare cuocere a fuoco vivace ancora 5 minuti fino a quando l'acqua si sarà completamente asciugata.
Nel frattempo preriscaldare il forno a 160°
A questo punto sfilare i bicchieri dalle cocotte roteandoli delicatamente per non rompere la polenta.

ricette con la polenta

Terminata la cottura delle verdure, a fuoco spento aggiungere nella padella i gherigli di noce spezzettati, i dadini di taleggio e il formaggio grattugiato.
Amalgamare bene ma velocemente quindi riempire con le verdure i solchi nella polenta.
Mettere in forno per una decina di minuti o fino a doratura desiderata.

Questa mia ricetta è stata pubblicata sulla Rivista COTTO E MANGIATO


12 commenti

  1. Perfetta per questa giornata di pioggia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Simona, non potevo scegliere giornata migliore...
      Ti auguro buona domenica.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Giovanna, hai visto poi com'è facile da preparare?
      Buon w.e.

      Elimina
  3. from Japan ;Thank Thank you as always nice newsletter.
    Ryoma.
    ps;https://ryoma2sakamoto.word...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per seguirmi caro Ryoma. Buon fine settimana.
      Lorena

      Elimina
  4. Adoro la polenta, che gusto queste cocotte... con il taleggio poi!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici Speedy, ti assicuro che sono buonissime. Felice w.e., Lorena

      Elimina
  5. Ma complimenti Lorena :-) Fa sempre una grande soddisfazione vedere una propria ricetta stampata su carta ^_^ golosissime queste cocotte e molto originali ^_^
    Buon we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cara Consu, veramente tanta... Grazie, un caro saluto
      Lorena

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie Gufetta, quasi da casina delle bambole... Un abbraccio, Lorena

      Elimina

Professional Blog Designs by pipdig