martedì 18 marzo 2014

Caponata di verdure

Una di quelle ricette che io chiamo le "svuota frigorifero".
Quando vado a fare la spesa e vedo i banchi della verdura così belli e colorati non resisto e compero sempre più di quello che mi necessita poi, però, mi rimane in frigorifero e non posso certo buttarla via.
Ecco quindi un modo facile e gustoso per utilizzare la verdura che ci avanza. Ottima come contorno o come condimento per una pasta alla caponata.
 


Non ci sono dosi da rispettare, regolarsi in base alla quantità di verdure a disposizione.
Indicativamente per 4 persone:
- 1 melanzana
- 3 zucchine
- 3 peperoni
- 10 pomodorini ciliegino
- 5 cucchiai di passata di pomodoro
- basilico
- peperoncino piccante
- cipolla
- sale o dado
- olio e.v.o.
 
In una larga padella o in tegame di terracotta fare soffriggere la cipolla in olio extra vergine di oliva dopodichè aggiungere tutte le verdure tagliate a tocchetti, la passata di pomodoro, poco peperoncino piccante e il sale o il dado.
Lasciare cuocere a fuoco medio, con il coperchio scostato, per circa 40 minuti o fino a quando le verdure risultano morbide.
A cottura quasi ultimata, aggiungere anche il basilico.
 

2 commenti:

  1. Buonissima e bella idea per riciclo verdure. Proverò a farla.

    RispondiElimina
  2. Un riciclo di tutto gusto! Fammi sapere se ti è piaciuta. Un saluto, Lorena

    RispondiElimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di Sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...