Translate

sabato 15 marzo 2014

Insalata leggera di finocchi con granella di nocciole ed emulsione allo yogurt e senape

Cari amici, che bello tornare alla normalità.
Questa normalità che a volte ci sembra pesante e noiosa ma che poi desideriamo quando accade qualcosa di spiacevole, come nel mio caso.
Nel precedente post avevo spiegato l'accaduto.
Un allagamento in casa è un incidente grave che si porta poi avanti nel tempo in quanto ci vogliono mesi perché si possa dire che tutto si è asciugato e i danni a mobili e cose sono notevoli ma quando questo accade in tarda età, come è successo ai miei genitori, allora si piange davvero. 
Devono vivere accampati nella loro casa che non possono lasciare perché c'è sempre un perito o l'amministratore o l'idraulico che devono avere libero accesso in qualsiasi momento.
Dopo questi giorni di "affiancamento" morale e fisico ai miei genitori, sono di nuovo tornata alla vita quasi normale.
A casa mia, ora, oltre ai miei tre gatti c'è anche la micia dei miei genitori che, per ovvi motivi, non poteva stare con loro. Praticamente vive nascosta sotto ai mobili, povera Tata.
Tornare alla normalità vuol dire anche occuparmi nuovamente del mio amato blog e dei miei cari lettori. Quanto mi siete mancati!
Vi ho lasciato con polenta, coniglio e piatti invernali e mi ripresento con un'insalata adatta ad una giornata di sole, come questa. 
Mi girava per la cucina uno dei tanti fogliettini di ricette e, appena ho letto gli ingredienti, ho capito che sarebbe piaciuta sia a me che a mio marito.
Credetemi se vi dico che le dosi sono per 4 o 5 persone ma noi l'abbiamo mangiata tutta in due.
Un'insalatona particolare. Fresca, delicata, ricca e davvero buona. Da provare assolutamente!



Per 4/6 persone:
- 2 finocchi
- 1 mela Fuji
- 100 gr di funghi champignon
- 2 vasetti di yogurt bianco da 125 gr ciascuno
- 2 cucchiai di senape
- 1 cucchiaio di granella di nocciole  
- olio e.v.o.
- sale e pepe

In una ciotola versare i due yogurt e aggiungere la senape, mezzo cucchiaino di sale, una macinata di pepe e olio extra vergine di oliva (circa 3 cucchiai).
Mescolare accuratamente fino ad ottenere una crema omogenea.
Lavare i finocchi ed eliminare le foglie esterne più dure, tagliarli in tre parti poi a fettine sottili.
Tagliare ai funghi la base del gambo con la terra, pulirli con una pezza umida e con la mandolina affettarli per la lunga facendo attenzione a non romperli.
Per ultimo sbucciare la mela, togliere il torsolo, tagliarla in quattro poi a fettine sottili. 


Mettere gli ingredienti tagliati in una capiente insalatiera e molto delicatamente mescolare cercando di non rompere i funghi e la mela che sono i più delicati.
Aggiungere la granella di nocciole (basta passarle velocemente nel mixer) e la salsina di yogurt.
Mescolare ancora e servire subito.
 

2 commenti:

  1. Tesoro mi fa molto piacere che piano piano le cose stiano tornando alla normalità...proprio quella normalità che troppo spesso viene sottovalutata e che invece andrebbe apprezzata di più!!!! Le tue parole mi hanno fatto molto riflettere e ti ringrazio!
    Ti ringrazio anche x questa ricetta molto stuzzicante che sicuramente arriverà presto anche sulla mia tavola :-D
    Buona domenica cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Consu, sei gentilissima. Fortunatamente queste belle giornate sono davvero utili alla soluzione (parziale) del problema che hanno avuto.
      Eh si, purtroppo però poi ci dimentichiamo dei momenti no, tutto torna come prima e non apprezziamo più ciò che abbiamo.
      Un grosso abbtaccio.
      P.s.: fammi sapere se fai questa insalata se ti è piaciuta.
      Buona settimana.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...