domenica 8 giugno 2014

Insalata mista con scaglie di grana, pane nero e pancetta bacon... E si torna alla normalità

Care amiche buongiorno. 
Chi mi segue da tempo avrà letto del grande dispiacere che ho avuto nel perdere la mia gatta, Pistillina, e la decisione di "abbandonare" per qualche periodo il blog. 
Avevo bisogno di un po' di tempo per riprendermi dalla voglia di far nulla e pianto continuo. 
Come è giusto che sia, il tempo appiana tutto e torna la voglia di continuare la vita di tutti i giorni,  di sorridere e di ricordare ciò che è stato con serenità. 
Quindi, eccomi di nuovo presente sul mio amato blog!

Mi capirà chi ha un giardino, che sia piccolo o grande. Con la bella stagione è quasi impossibile rimanere in casa più del dovuto.
Ci sono i fiori da accudire, l'erba da tagliare, i piccoli lavoretti di manutenzione trascurati in inverno ora sono da fare. E poi... la voglia di stare all'aria aperta.
Io, che sono una maniaca della casa, devo essere sincera e dire che in estate la trascuro un po' per dedicarmi all'esterno e, anche se poi fuori non ho più alcun lavoro da fare, mi dedico al semplice e piacevolissimo "far nulla".
Questo significa che anche alla cucina dedico meno tempo. Cerco di preparare piatti gustosi ma moooolto veloci. Il mio sogno, in una prossima casa, è di avere anche una piccola ma funzionale cucina esterna, magari sotto a un bel patio in legno, circondata dai gelsomini...
Beh! Sto volando troppo alto...  Accontentiamoci del presente.
Vi propongo questa buonissima insalatona, come dicevo, all'insegna del gusto e della velocità.
L'unica cosa che vi consiglio è di non far caso alla pancetta bacon e ai dadini di pane nero quasi bruciati nella fotografia della mia insalata. A noi piacciono così ma, effettivamente, restano troppo duretti (nella pizzeria dove spesso andiamo a cena oramai mi conoscono e sanno che la mia pizza deve essere "quasi bruciata")...

 



Per 4 persone:
- insalata mista a piacere
- 3 fette di pancetta bacon (devono essere alte almeno 2 mm)
- 2 fette di pane nero (per intenderci quello tedesco)
- scaglie di grana
- mezza cipolla piccola
- sale
- olio e.v.o.

Tagliare a strisce tutte le fette di pancetta bacon.
In una larga padella fare un soffritto di cipolla tagliata fine in poco olio extra vergine di oliva.
A questo punto aggiungere la pancetta bacon e lasciare cuocere fino a quando sarà diventata croccante facendo attenzione a non bruciare la cipolla.
 
 
Su una griglia fare tostare le fette intere di pane nero (non troppo altrimenti si seccano) dopodichè tagliarle a piccoli dadini.
Lasciare intiepidire la pancetta e i dadini di pane nero.
Nel frattempo preparare le scaglie di grana.
Mettere in una capiente insalatiera tutti gli ingredienti cercando di prendere dalla padella la pancetta senza la cipolla.
Condire con sale e olio extra vergine di oliva.
Da tempo, sulla mia tavola, ad arricchire tutti i miei piatti c'è un ottimo olio extra vergine di oliva prodotto nella bella Toscana dall'Azienda agricola Talente.

  

4 commenti:

  1. Risposte
    1. E la vedi solo in fotografia! Prova ad assaggiarla...

      Elimina
  2. Tesoro mi fa piacere rileggerti così grintosa..ero sicura che la tua indole solare e ottimista ti avrebbe aiutata a superare questo difficile momento :-D Ti mando un forte abbraccio ma non prima di essermi gustata con gli occhi questa deliziosa e fresca insalata! I colori sono fantastici e nn oso immaginare quanto possa essere golosa :-D
    A presto, io sono in partenza, quindi x un po' sarò assente..ci tenevo a lasciarti il mio saluto e l'augurio di una serena settimana <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Consu, la grinta è tutta fuori, dentro c'è ancora tanta sofferenza però è meglio cercare di distrarsi che stare tutto il tempo a piangere.
      Ti auguro una buonissima vacanza e ci sentiamo al tuo rientro con bei racconti di giorni felici. Baci, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di Sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...