martedì 16 dicembre 2014

Patate al forno ripiene con quello che c'è ...

E' brutto scrivere "ricette svuota frigorifero", eppure è così.
Spesso mi capita, e penso succeda a tutte le persone che cucinano, di trovarmi nel frigorifero dei pacchettini con piccoli avanzi di ricette precedenti. Non sempre si riesce ad acquistare la precisa dose necessaria alla preparazione di un piatto ed ecco che magari avanzano due fette di prosciutto, una zucchina, un pezzetto di formaggio o di altri ingredienti.
Ecco allora che dobbiamo inventarci qualcosa per utilizzare nel migliore dei modi i piccoli avanzi. Naturalmente si parla di ingredienti comunque freschi e non di cibi vecchi abbandonati in fondo al frigorifero (e questo non dovrebbe mai accadere)...
La mia "ricetta svuota frigorifero", oggi è questa.
Erano avanzate tre fette di speck e un pezzetto di brie dalla preparazione della pizza di due sere fa che ha fatto mio marito (era fantastica), avevo mezzo pacchetto di formaggio morbido tipo crescenza e un pezzetto di formaggio svizzero ed ecco l'idea di utilizzarli in questo modo.
Il risultato è stato ottimo e molto gradito e il frigorifero è pronto a ricevere altri prodotti per altre ricette.

 
 
 
 
Ovviamente è possibile variare gli ingredienti e le dosi in base ai prodotti a disposizione.  Io ho utilizzato:
- 2 patate di grosse dimensioni
- un pezzo di crescenza o stracchino
- un pezzetto di formaggio
- un pezzetto di brie
- 3 fette di speck
sale e pepe

Lessare, con la pelle,  le patate e toglierle dal fuoco a cottura quasi ultimata.
Nel frattempo tagliare a striscioline lo speck e i formaggi a pezzetti. Mettere in una ciotola e amalgamare regolando di sale, se serve, e dare una macinata di pepe.


Appena tolte dal fuoco le patate, tagliarle - senza spelarle - a poco più della metà (tenendo la parte più grossa) e con uno scavino svuotarle, facendo attenzione a non rompere la parte esterna.
Preriscaldare il forno a 180°
A questo punto riempire bene il solco con il ripieno, foderare una teglia con della cartaforno e mettere le patate in forno abbassando a 160° per circa 15/20 minuti.
 

 
Servire ben calde.
 

6 commenti:

  1. Che bella idea! Dentro ci puoi mettere quello che hai e poi cotte al forno sono anche salutari! A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah ahahha per questo le ho chiamate "svuota frigorifero"... A libera fantasia.
      Un saluto, Lorena

      Elimina
  2. Buonissime e golosissime! Che meravigliaa complimentiiii
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Bruna, davvero buonissime e con poco... Buon fine settimana, Lorena

      Elimina
  3. Sono fantastiche una vera bonta, piccola spesa massima resa...complimenti Lorena sei bravissima!
    Un abbraccio Laura♡♥♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, sono davvero buonissime e risparmiose... Un modo di preparare ottimi piatti recuperando i piccoli avanzi. Ti auguro un buonissimo 2015, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.