domenica 11 gennaio 2015

Pasta mediterranea con olive piccanti, pomodori secchi e capperi

Buongiorno care amiche e buona domenica, come scritto nel precedente post finalmente sono tornata alla vita normale e a riprendere possesso della mia cucina dopo un periodo di vacanza e influenza.
Dopo giorni e giorni di dieta in bianco, che purtroppo ha dovuto subire anche mio marito, ho voglia di cibi gustosi e saporiti quindi cosa di meglio di una pasta come questa?
Colorata, profumata... mangiata!

 
 
 
Per 4 persone:
- per la quantità di pasta regolarsi in base alle proprie abitudini
   (io ho utilizzato 400 gr di foglie d'ulivo ma vanno bene tutti i formati di pasta corta)
- 300 gr circa di olive verdi spaccate piccanti
- 10 pomodorini secchi sott'olio
- 400 gr di polpa di pomodoro
- 1 cucchiaio di capperi in salamoia
- sale
- olio e.v.o. 
- ricotta stagionata da grattugiare

In una larga padella scaldare poco olio extra vergine di oliva quindi aggiungere i pomodorini sott'olio tagliati a strisce e la polpa di pomodoro.
Salare leggermente e lasciare cuocere circa 10 minuti.

 
Nel frattempo risciacquare i capperi in salamoia sotto l'acqua corrente quindi metterli nel sugo.
Lasciare cuocere ancora cinque minuti.
Una volta cotta la pasta al dente versarla nella padella con il sugo, aggiungere le olive verdi e fare insaporire due minuti a fuoco medio.

 
Servire subito con una abbondante grattugiata di ricotta stagionata.
 

8 commenti:

  1. Ciao Lorenza, che splendida ricetta una vera bontà di sapori!
    Dopo una dieta in bianco, questo è un piatto che ti tira su!
    Bravissima come sempre cara!
    Buona settimana, un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che carina sei Laura! Grazie per le tue belle parole, ti auguro una buona settimana, Lorena

      Elimina
  2. Posso immaginare come il tuo palato chieda a gran voce questi sapori ricchi e corposi..dopo tutti quei cibi in bianco non si può biasimare :-P
    Squisito il condimento, la pasta e le foto..complimenti Lorena ^_^
    Felice serata <3
    ps: ho risposto alla tua mail ma non so quanto possa averti aiutata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Consu, me la sono proprio gustata! Ho letto la mail grazie, proverò a vedere in questi giorni.
      Una buona settimana, Lorena

      Elimina
  3. Un piatto niente male!! Da provare sicuramente e per Natale mi hanno regalato pomodori secchi che ho condito e messo in vasetto con le mie mani, direi che si può fare e la farò, grazie per l'idea, Assunta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere averti dato un'idea Assunta. I tuoi pomodori sott'olio sono ideali per questa ricetta che, sono certa, ti piacerà molto. Anzi... fammi sapere!
      Una buona settimana, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di Sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...