Translate

sabato 19 settembre 2015

Peperoni ripieni di scamorza e olive taggiasche. Una ricetta per Marina...

Mi sono fatta un po' desiderare ma c'è stata di mezzo la vacanza nella mia Toscana...
Prima che partissi, Marina (la mia amica d'infanzia) aveva detto che aveva voglia di mangiare peperoni in tutte le maniere perciò le avevo inviato tutte le mie ricette con i peperoni preparate finora dicendole che avevo in serbo anche questa e di avere un po' di pazienza fino al mio rientro.
Eccola Marina! Hai aspettato ma vedrai che ne varrà la pena...

verdure ripiene

verdure
 
Questa ricetta, con qualche modifica, l'ho trovata su un allegato della rivista Sale & Pepe
 
 
 
Per 4 persone:
- 4 peperoni lunghi (Corno di bue)
- 250 gr di scamorza dolce
- 25 olive taggiasche denocciolate
- 4 acciughe non troppo grosse
- 1 spicchio di aglio
- origano
- sale e pepe
- olio e.v.o.
 
Preriscaldare il forno a 180°
Lavare i peperoni.
Con un coltello tagliare ad ogni peperone una sottile fetta per il lungo e tenerle da parte.
Con molta delicatezza, togliere all'interno dei peperoni i semi e la parte bianca.
Disporli distanziati su una placca da forno rivestita con cartaforno bagnata e ben strizzata, leggermente unta d'olio.
Salare e pepare leggermente i peperoni quindi mettere in forno per circa 20 minuti.
 
 
Nel frattempo, tagliare a pezzetti le fette di peperone tenute a parte.
In una padella versare poco olio extra vergine di oliva e farvi dorare lo spicchio di aglio tritato quindi aggiungere i pezzetti di peperone e farli appassire circa 5 minuti.
 
 
Tagliare la scamorza dolce a pezzetti e metterla in una ciotola abbastanza capiente.
Una volta cotti i pezzetti di peperoni travasarli nella ciotola con la scamorza e aggiungere le olive taggiasche, le acciughe tagliate a pezzetti e mezzo cucchiaino di origano.
Mescolare bene, regolare di sale e dare una leggera macinata di pepe.
 
 
Trascorso il termine, togliere dal forno i peperoni e posizionarli in una pirofila rivestita di cartaforno.
La pirofila è necessario che sia di dimensioni tali da tenere i peperoni molto uniti e andranno disposti esattamente come in fotografia altrimenti tenderanno ad aprirsi.
Riempirli con il ripieno senza superare il bordo altrimenti il formaggio uscirà e sarà un disastro!
 
 
Rimettere in forno per altri 20 minuti circa. Servire poi ben caldi.
 

8 commenti:

  1. Gnam gnam, una vera delizia!!!!!!!!!
    Ciao
    Ale
    www.golosedelizie.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale, un piatto semplice ma un po' diverso dai soliti peperoni ripieni.
      Una buona domenica, Lorena

      Elimina
  2. Cara Lorena,
    Ti ringrazio per avermi regalato questa ricetta non solo gustosissima ma arricchita di passione per l'arte culinaria e dell'affetto che ci unisce da tantissimi anni.
    Ti abbraccio forte
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina per le belle parole. Vedi che ogni tanto nelle mie ricette inserisco frammenti di ricordi passati o aneddoti recenti.
      Un abbraccio, Lorena

      Elimina
  3. Mamma mia quanto sono invitanti e gustosi questi peperoni, ottima ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Speedy, lo sono davvero! Poi hai visto che facilità di preparazione?
      Grazie e ti auguro buona domenica, Lorena

      Elimina
  4. Bellissima ricetta !
    La faro' presto.

    Scrivi :
    "Per 4 persone:
    - 4 pomodori lunghi (Corno di bue) " ......

    Non sono 'pomodori' ma 'peperoni' ;-)
    Ciao
    Federico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Federico grazieeee, pensa che prima di pubblicare rileggo sempre ma questa mi é proprio sfuggita.
      Correggo subito, grazie e fammi sapere se tu sono piaciuti. Una buona giornata, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...