venerdì 13 novembre 2015

Linguine con gamberoni, verdure e gota di Grigio del Casentino croccante

Spesso, e come anche in questo caso, mentre scrivo la procedura di preparazione di una ricetta mi stupisco di come sembri molto più lunga e complicata rispetto a quello che poi in realtà è il tempo speso per prepararla.
E mi chiedo se forse non sono esageratamente precisa dilungandomi nel descrivere le varie fasi e passaggi, ma questo me lo dovete dire voi che leggete...
Mi è capitato spesso, anche su ricette pubblicate dalle riviste, di dovermi immaginare da sola alcuni passaggi perché non sono stati scritti. Ma chi magari si sta avvicinando timidamente alla cucina per le prime volte, potrebbe non arrivare a capire come procedere nel passaggio mancante nella spiegazione.
Perciò non spaventatevi se vedete alcune mie ricette "lunghe", sono tutte di facile preparazione - come da regola di questo blog. E' solo che mi piace potervi "accompagnare" nel migliore dei modi mentre preparate un mio piatto.
Bene! Detto questo, vorrei spiegarvi cos'è la gota o guanciale di Grigio del Casentino
E' un ottimo salume toscano, morbido e ricco di profumi.
È ottenuto dalla lavorazione artigianale di suini (il maiale Grigio, incrocio tra Cinta Senese e Large White
) che vivono bradi nel bosco nutrendosi di ghiande, bacche e castagne.
Parte del Casentino rientra nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi ed è una bellissima zona con un paesaggio che varia dalle grandi foreste di montagna alle zone pianeggianti e collinari del fondovalle ed è una delle quattro vallate della provincia di Arezzo.
Non mi resta che augurarvi... buon appetito!

linguine con gamberi



Per 4 persone:
- per la quantità di pasta regolarsi in base alle proprie abitudini
  (io ho utilizzato 400 gr di linguine)
- 8 gamberoni
- 100 gr di gota di Grigio del Casentino
- 1 peperone (rosso o giallo)
- 2 zucchine non troppo grosse
- 1 spicchio di aglio
- 2 cucchiai di Cognac
- sale e pepe
- olio evo

Lavare i gamberoni, togliere i "baffi" più lunghi e praticare un'incisione per la lunga nel ventre (tra le zampette).

linguine con gamberoni

Lavare le zucchine e tagliarle a dadini.
Lavare il peperone, eliminare i semi e i filamenti bianchi all'interno quindi tagliarlo a dadini della stessa misura delle zucchine.


In una padella scaldare un poco di olio extra vergine di oliva quindi aggiungere le verdure a dadini, regolare di sale e fare cuocere a fuoco vivo per circa 15 minuti. Le verdure a fine cottura devono risultare cotte ma non molli.
Nel frattempo tagliare a striscioline sottili la gota di Grigio del Casentino e in un'altra larga padella, senza olio, farla saltare fino a diventare croccante dopodiché toglierla dalla padella e tenerla a parte.

linguine con gamberi verdure e gota di grigio del casentino croccante

In questa stessa padella aggiungere un poco di olio extra vergine di oliva e fare soffriggere lo spicchio di aglio quindi aggiungere i gamberoni, salare e sfumare con il Cognac e fare cuocere per qualche minuto a fuoco vivo.


Scolare le linguine al dente e versarle nella padella con i gamberi, aggiungere anche le verdure, le striscioline di gota croccante, una macinata di pepe e fare saltare a fuoco vivo giusto il tempo di fare insaporire la pasta.
Se necessario aggiungere ancora un po' di olio extra vergine di oliva.
Servire ben calde.
 

14 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Simo, lo erano davvero. Ti auguro un buonissino w.e.
      Lorena

      Elimina
  2. Un piatto favoloso!
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2015/11/polenta-e-ragu.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Ale, purtroppo è svanito in men che non si dica. Buona serata, Lorena

      Elimina
  3. Meraviglioso questo piatto, colorato e sicuramente molto saporito. A presto!
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marina ciao, molto saporito e gradito... Buon w.e., Lorena

      Elimina
  4. Anch'io spesso mi faccio le stesse domande e mi trovo d'accordo con le tue riflessioni.
    Ottima proposta e golosissima come solo tu sai fare, complimenti!
    Ti auguro un felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Consu, meno male, a volte penso di esagerare... Grazie, sei sempre carina.
      Un abbraccio grosso, Lorena

      Elimina
  5. "A AMIZADE VERDADEIRA SORRI NA ALEGRIA,
    CONSOLA NA TRISTEZA,
    ALIVIA NA DOR E
    SE ETERNIZA EM DEUS"(J.Calvet)
    UM GRANDE ABRAÇO, MARIE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Você sempre bom palavras Marie.
      Boa noite, Lorena

      Elimina
  6. bellissima ricetta!complimenti.
    Romina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Romina, mi fa piacere sia di tuo gradimento.
      A presto, Lorena

      Elimina
  7. Questo primo.puatto sembra uscito da una cucina a 5 stelle....ne mangerei un bel piatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh caspita ma che bel complimento! Ti ringrazio e devo dirti che era davvero moooolto buono.
      Da rifare assolutamente. Buona serata, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di Sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...