Translate

venerdì 19 febbraio 2016

Finger food con crema di robiola alle erbe... o più semplicemente stuzzichini da accompagnare all'aperitivo

Non so voi, ma io detesto vedere la gente che si accalca e si spintona per riuscire ad accaparrarsi dosi esagerate di cibo ai vari buffet presenti nei matrimoni, feste, villaggi turistici oppure quando vengono serviti al banco dei bar ricchi aperitivi con deliziosi salatini di tutti i tipi e per tutti i gusti.
Mi viene da pensare che se certe persone riescono a perdere la ragione e comportarsi in malo modo in certe occasioni, chissà cosa arriverebbero a fare se dovessero veramente provare la disperazione della fame vera...
Quindi generalmente io me ne sto in disparte aspettando che i lupi affamati si siano tranquillizzati e sperando poi di riuscire a trovare ancora qualcosa di commestibile ma, devo essere sincera, soffro...
Si, soffro perché vorrei avere anch'io il coraggio (e la maleducazione) di lanciarmi sul cibo per prima perché impazzisco per tutti i tipi di salatini o, come si usa chiamarli ultimamente, i finger food.
Vorrei riempirmi il piatto a piramide per poi sedermi in un angolo, con il mio spumantino, e con tutta calma finire ogni cosa.
Si perché c'è da dire anche questo, molta gente arraffa tanto per paura che finisca ma alla fine ne mangia la metà e questa cosa mi fa andare in bestia.
Quindi, data questa mia passione, spessissimo a casa preparo dei gustosi stuzzichini da accompagnare all'aperitivo (quasi un rito in casa mia), con due fette di salame e qualche sottaceto e qui mi posso lanciare sul piatto senza timore di sfigurare!
Dato che, come sappiamo, negli ultimi periodi questi finger food sono diventati di gran moda, anche nei supermercati vendono diverse basi da farcire poi a piacere.
Io ho trovato questi simpatici quadratini in pasta brisée e li ho farciti così...

ricette finger food
 
salatini per l'aperitivo
 
Per circa 12 basi in pasta sfoglia o brisée:
- 200 gr di robiola
- 1 cucchiaino abbondante di erba cipollina (fresca o secca)
- mezzo cucchiaino di timo (fresco o secco)
- pepe misto (bianco, nero, rosa, verde)
- olio e.v.o.

In una ciotola schiacciare con una forchetta la robiola quindi aggiungere l'erba cipollina sminuzzata, il timo, una buona macinata di pepe misto e un cucchiaio di buon olio extra vergine di oliva.
 
creme spalmabili

Se non utilizzata tutta, conservare in frigorifero e consumare entro tre giorni. 
Oltre a questo utilizzo questa crema di robiola alle erbe è buona anche con le patate lesse tagliate a metà, leggermente svuotate e riempite con la crema.

10 commenti:

  1. Ciao Lorena, Complimenti, per questa deliziosa crema di robiola alle erbe, deve essere una vera delizia!
    Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice week end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Laura, grazie mille. Una cremina delicata che si presta a tanti utilizzi. Un abbraccio anche a te e buonissimo fine settimana. Lorena

      Elimina
  2. Mi piacciono molto le erbe che hai utilizzato per aromatizzare la robiola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, io ho seguito la ricetta della mia amica ma poi ognuno la personalizza a proprio gusto.
      Ti auguro un felice fine settimana, Lorena

      Elimina
  3. Anch'io detesto la maleducazione e l'ingordigia di certe persone ed evito come la peste questi buffet del sabato sera proprio x la mia intolleranza a queste situazioni. Fai benone a concedertele a casa, sono anche più sane e te le godi con tutta la tranquillità e la pace che richiedono ^_^
    Golosissima farcia, mi hai fatto venire l'acquolina :-P
    Buon we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, vedo che siamo sulla stessa lunghezza d'onda... Sono contenta ti siano piaciuti.
      Un abbraccione e buon fine settimana anche a te, Lore

      Elimina
  4. Veramente deliziosi questi stuzzichini! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andreaaaa ciao, ma che piacere. Tutto bene?
      Grazie e buona giornata, Lorena

      Elimina
  5. sono degli stuzzichini da aperitivo fantastici! proverò a farli il prossimo fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Jeanette, anche a me erano piaciuti moltissimo...
      Fammi sapere! Una buona serata, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...