martedì 20 settembre 2016

Friggitelli, patate e pomodorini. Un piatto regalato...

I friarielli, detti anche puparuoli friarielli, sono peperoni verdi nani e dolci, per niente piccanti, tipici della cucina campana.
In alcune zone dell'Italia centrale vengono chiamati anche friggitelli.
Io li ho appena conosciuti e subito amati...
Vicino a dove abito io, nella zona del piacentino, due famiglie calabresi coltivano un grandissimo orto per poi vendere i prodotti del loro raccolto direttamente sul posto.
Proprio ieri mio marito è andato da loro a fare scorta di verdure fresche e, come d'abitudine, i coltivatori nel sacchetto della spesa aggiungono sempre qualche verdurina in omaggio.
Questa volta l'omaggio consisteva in una ventina di questi piccoli peperoni che mi è stato detto essere i friggitelli.
Li ho cucinati esattamente come i coltivatori hanno suggerito a mio marito e, devo dire, non lo hanno consigliato male. Abbinati alle patate e a qualche pomodorino, sono un piatto gustoso e sfizioso, per niente pesante.
Eccovi la ricetta semplicissima che, accompagnata ad un buon pane casereccio, risulterà ancora più gustosa...
 
friarielli patate e pomodorini
 
friarelli patate e pomodorini
 
ricetta friarielli patate e pomodorini
 
Per 4 persone:
- circa 20 friggitelli
- 4 patate di media grandezza
- 10 pomodorini
- 1 cipolla
- sale
- olio e.v.o.
 
Lavare bene i friggitelli, tagliare il picciolo, tagliarli a metà ed eliminare i semi interni e la parte bianca, risciacquarli nuovamente dopodichè tagliarli a striscioline per la lunga.
 
friarielli
 
In una larga padella fare soffriggere una cipolla affettata in olio extra vergine di oliva quindi aggiungere i friggitelli, mezzo bicchiere di acqua e salare.
Mescolare e lasciare cuocere, con il coperchio leggermente scostato, non più di 10 minuti.
Nel frattempo pelare e tagliare le patate a tocchetti e i pomodorini a metà.
Con una schiumarola prelevare i friggitelli dalla padella e tenerli da parte in  una ciotola.
Nella stessa padella cuocere le patate ed i pomodorini per circa 10 minuti regolando di sale ed aggiungendo ancora un po' di acqua.
A questo punto rimettere i friggitelli nella padella insieme alle patate, mescolare e fare insaporire.
Servire ben caldi.
 

8 commenti:

  1. Non li ho mai sentiti ma se mi capita di trovarli provo a farli.
    Grazie della novità. Giada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada, allora non ero la sola a non conoscerli...
      Se ti capita provali che sono davvero buoni.
      Una buona giornata e grazie per avermi fatto visita, Lorena

      Elimina
  2. Io adoro i friggitelli. Ottimo questo insieme di sapori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, si si sono davvero ottimi!
      Proverò a cucinarli anche in un altro modo...
      Buona giornata, Lorena

      Elimina
  3. Friggitelli e patate li conosco perchè li preparo e mi strapiacciono, proverò aggiungendo i pomodori!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila, io invece la prossima volta li vorrei fare fritti. Mi sono proprio piaciuti molto.
      Felice w.e., Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.