Polpettine di zucchine, orzo e curry

Fino a qualche anno fa, le polpette per me erano unicamente "le solite polpette". Si dai, avete presente le polpette che si fanno con gli avanzi di carne e poi si friggono no?...
Finché un giorno mi sono trovata ad aver avanzato, da una precedente ricetta, del grano saraceno lessato e non sapevo cosa farne. Ho provato ad unirlo a foglie di verza lessate ed altri ingredienti e ne ho fatto delle strabilianti polpettine.
Da lì mi si è aperto un mondo... Ho cominciato ad inventare, ad abbinare, a sperimentare e devo dire di non aver mai sbagliato un colpo.
Anche queste polpettine di zucchine, orzo e curry che vi propongo oggi me le sono pensate e me le sono cucinate senza spunto alcuno.
Avevo avanzato dell'orzo lessato (perché io viaggio sempre sull'abbondante) e delle zucchine erano in frigorifero "per ogni evenienza", qualche altro ingrediente per arricchire ed insaporire e il gioco è fatto...
Altra ricetta andata a buon fine e che è stata pubblicata anche su Spadellandia, un importante portale di ricette.

polpettine vegetariane di zucchine orzo e curry

polpettine vegetariane di zucchine

Preparazione facile
Per circa 16 polpettine:
- 80 gr di orzo
- 4 zucchine
- 1 pomodoro
- 1 cucchiaino di curry
- mezza cipolla
- 3 cucchiai di pangrattato
- 1 uovo
- sale
- olio e.v.o.

per l'impanatura:
- 2 cucchiai di pangrattato
- 1 cucchiaio di farina di riso (per rendere più croccante l'impanatura)

- olio per friggere (ideale l'olio di semi di girasole per fritti leggeri) 

Lessare l'orzo in abbondante acqua salata dopodiché lasciarlo intiepidire.
Lavare le zucchine e il pomodoro quindi tagliare a pezzetti abbastanza piccoli.
In una larga padella fare soffriggere la cipolla finemente tagliata in olio extra vergine di oliva, aggiungere le zucchine e il pomodoro, un goccio di acqua, il curry e regolare di sale.
Cuocere per il tempo necessario dopodiché lasciare intiepidire.
In una piccola ciotola mettere il pangrattato, la farina di riso e un pizzico di sale.
In una capiente ciotola unire l'orzo, le zucchine, il pangrattato e l'uovo. Regolare di sale e amalgamare bene.

polpettine vegetariane di zucchine orzo e curry

A questo punto preparare le polpettine prelevando dalla ciotola una piccola dose, sempre uguale, lavorandola con le mani fino a formare una pallina poco più grossa di una noce.
Così fino al termine dell'impasto.
Passare le polpettine nel pangrattato facendolo ben aderire.

polpette vegetariane di zucchine orzo e curry

In una larga padella scaldare abbondante olio di semi di girasole e fare friggere le polpettine da entrambe le parti tenendole distanziate tra loro.
Una volta fritte, prelevarle dalla padella con una schiumarola e disporle su un piatto ricoperto di carta assorbente per qualche minuto.
Consumarle calde o tiepide, a mio gusto sono ottime servite con dell'hummus alla barbabietola rossa.

Follow me on
https://www.instagram.com/bricioledisapori/

4 commenti

  1. Le proverò per domani: ho tutti gli ingredienti in frigo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto! Vedrai che ti piaceranno.
      Buona serata, Lorena

      Elimina
  2. ahahah! Anch'io faccio spesso polpette per smaltire quel che ho in frigorifero :-P ormai mi reputo una "polpettatrice seriale" e ti dò il benvenuto nel club :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, vedró di essere un buon membro del club...
      Ti auguro una buona serata, Lorena

      Elimina

Professional Blog Designs by pipdig