Involtini di carne con indivia belga, zucchine e curry

Vi è mai capitato di pensare di preparare una cosa per pranzo e decidere poi di cambiare completamente? Ecco, oggi a me è successo così.
Ieri ho fatto una super spesa mirata pensando a delle precise ricette da preparare nel corso della settimana e oggi, con questi involtini inventati all'ultimo momento, ho stravolto tutto.
Avevo comperato il carpaccio di manzo da fare crudo con olio, pepe e scaglie di grana e l'indivia da fare alla griglia e invece ho preparato questi squisitissimi involtini con indivia, zucchine e curry.
Mio marito è stato felicissimo di questo cambio di menù e io anche perché questi involtini sono una vera bontà e, come vedrete, facilissimi da preparare.
Li ho serviti con il loro intingolo all'interno di foglie di indivia belga e spolverizzati con il curry.
Super consigliati.

involtini di manzo con indivia zucchine e curry

involtini con indivia belga zucchine e curry

Preparazione facile
Per 8 involtini:
- 8 fette sottili di manzo (quelle che si usano per il carpaccio)
- 1 cipolla
- 1 salamella magra piccola
- 1 indivia belga
- 2 zucchine
- curry
- sale
- olio e.v.o.

- spago per alimenti

Spezzettare la salamella, tagliare a pezzetti mezza cipolla e tritare grossolanamente dopodiché, in una larga padella, fare soffriggere cinque minuti con olio extra vergine di oliva.
Lavare l'indivia e le zucchine, tagliarle a pezzi e metterle nella padella con la salamella. 

involtini con indivia belga zucchine e curry

Mescolare bene, regolare di sale e aggiungere un cucchiaino di curry (o secondo i propri gusti).
Cuocere per circa 15 minuti aggiungendo un poco di acqua e con una forchetta schiacciare leggermente le zucchine.
Le verdure dovranno presentarsi morbide ma non disfatte.

involtini di manzo con indivia zucchine e curry

Stendere su un piano le fettine di carne e posizionare un cucchiaio di verdure, arrotolare chiudendo bene i laterali e con uno spago chiudere come dei piccoli pacchetti regalo. 

involtini di manzo con indivia belga zucchine e curry

Nella stessa padella dove sono state cotte le verdure, senza lavarla, fare soffriggere in olio extra vergine di oliva l'altra metà cipolla finemente tritata.
Aggiungere mezzo bicchiere di acqua per avere un poco di intingolo quindi mettere gli involtini distanziati tra loro e un pizzico di sale.
Lasciare cuocere al massimo dieci minuti rigirandoli spesso.
Servirli ben caldi.

Follow me on

5 commenti

  1. Carissima Lorena,
    Questa è una ricetta così brillante e più deliziosa con presentazione speciale come si alimenta sempre l'occhio pure!
    Abbracci,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariette, chissà nei tuoi meravigliosi viaggi quante bontà avrai avuto modo di assaggiare...
      Ti abbraccio, Lorena

      Elimina
  2. Una splendida presentazione e non ho dubbi nemmeno sul sapore!

    RispondiElimina

Professional Blog Designs by pipdig