Torta alla rosa Damascena

Era da molto tempo che avevo il desiderio di preparare una torta che avesse un delicato gusto alla rosa. 
Ma come fare? Con i soli petali nell'impasto non sarebbe stato sufficiente quindi mi ero messa il cuore in pace fino a quando ho avuto il piacere di conoscere i prodotti alla preziosa Rosa Damascena di "Le Rose di Mariya Ilieva".
Un'Azienda con sede in Piemonte che produce una esclusiva linea di prodotti gourmet utilizzando come ingrediente principale la preziosa Rosa Damascena.
A questo punto ho pensato che finalmente avrei potuto preparare la torta che sognavo da tempo, che profumasse di rosa e che se ne sentisse anche il gusto. E' bastato utilizzare nell'impasto del buonissimo miele alla rosa ed il rosolio, sempre preparato con petali di rosa.
Ed eccola qui la mia torta, una gioia per gli occhi e per il palato...
Ho potuto decorarla con queste delicatissime roselline fresche, rosa e bianche, perché ho la fortuna di prenderle in luoghi lontani da qualsiasi tipo di inquinante e dove ho la certezza che non vengono trattate con prodotti chimici.

torta alla rosa

torta alla rosa e mele

La Rosa Damascena è una varietà molto antica: ogni fiore ha circa 36 petali.
Storicamente originaria del Medio Oriente, oggi è coltivata prevalentemente in Bulgaria dove esiste la "Valle della Rosa".
Questa rosa viene raccolta a mano, alla mattina presto finché c'è ancora rugiada sui fiori: in questo modo si riesce ad ottenere un prodotto di più elevata qualità.
La Rosa Damascena ha un profumo molto delicato ma inconfondibile in quanto composto da più di 400 sostanze aromatiche differenti che le conferiscono anche straordinarie proprietà, sia in campo alimentare che cosmetico.
Per questi motivi è considerata la Regina delle Rose.

torta alle mele e rose

torta alle rose

Preparazione facile
- 300 gr di farina
- 100 gr di zucchero
- 1 bustina di lievito
- 1 bustina di vanillina
- scorza grattugiata di 1 limone
- 3 uova
- 2 mele Renette 
- 100 gr di burro
- 1 yogurt bianco
- 120 gr di miele alla rosa
- 3 o 4 cucchiai di rosolio alla rosa 

- zucchero al velo

Tagliare le mele a dadini e metterle in una ciotola con il succo di un limone spremuto.
Sciogliere a bagnomaria il burro.
Nel frattempo in una capiente ciotola mettere la farina setacciata, lo zucchero, il lievito, la vanillina, la scorza grattugiata del limone e mescolare.
Montare a parte le uova dopodiché versarle nella ciotola con la farina e mescolare energicamente.
Versare il burro sciolto, lo yogurt, il miele e il rosolio alla rosa nella ciotola e mescolare rendendo l'impasto omogeneo.
Aggiungere le mele e mescolare bene con molta delicatezza.
Passare del burro all'interno di una teglia poi infarinare quindi versarvi l'impasto.
Mettere in forno preriscaldato a 180° statico per 40/45 minuti.
Una volta cotta la torta, lasciarla intiepidire prima di toglierla dalla teglia altrimenti si rischia di romperla.
Cospargere con zucchero al velo ed eventualmente decorare con roselline fresche.

torta al profumo di rose

Follow me on

4 commenti

  1. Carissima Lorena,
    Che dessert incantevole e romantico con rose. Il mio sogno!
    Abbracci,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariette questa è la mia "torta perfetta".
      Buona come non mai...
      Sono proprio contenta del risultato.
      Ti abbraccio cara e ti auguro buona serata.
      Lorena

      Elimina
  2. Mele e rose...che bel matrimonio, se chiudo gli occhi immagino colori pastello e inebrianti profumi, al naso lo zucchero a velo, che si alza polveroso nell'aria... nel gesto di spargerlo ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, esattamente come hai descritto tu poeticamente...
      Buon pomeriggio, Lorena

      Elimina

Professional Blog Designs by pipdig