Malfatti al cioccolato (anche al gusto speziato)

Il cioccolato aumenta la produzione di serotonina nel cervello: è l’ormone del "buon umore".
Il cacao non la contiene ma ne favorisce la secrezione procurando così una sensazione di appagamento e benessere.
Quindi, visto che ci aspetta una lunga settimana lavorativa, vogliamo cominciarla nel migliore dei modi?
Questa ricetta semplice è perfetta da presentare ad amici e parenti anche nel periodo natalizio.




Preparazione facilissima 
Per la preparazione di circa 20 malfatti:
- una noce di burro
- 200 gr di cioccolato fondente
- cinque manciate di corn flakes 
  (quelli con il gallo sulla scatola, sono gli unici che non diventano molli)

Sciogliere a bagnomaria il burro ed il cioccolato spezzettato fino ad ottenere una crema omogenea.
Una volta sciolto togliere dal fuoco ed inserire a pioggia i corn flakes mescolando delicatamente finché non saranno completamente ricoperti di cioccolato.
Con un cucchiaino da caffè riempire i pirottini di carta. 
Lasciare riposare mezz'ora poi mettere in frigorifero o in luogo fresco.

Se si preferisce l'alternativa con il cioccolato speziato:
(le dosi delle spezie sono indicative e si possono variare secondo i gusti personali)
- 7/8 chiodi di garofano
- 10 semi di cardamomo
- 2 stecche di cannella spezzettata
- 1 bacello di vaniglia tagliata a pezzetti
- mezzo cucchiaino di cannella in polvere
- un pizzico di peperoncino fresco o in polvere
- mezzo cucchiaino di paprika dolce in polvere
- una abbondante macinata di semi di coriandolo
- mezzo cucchiaino di zenzero in polvere oppure fresco
- mezzo cucchiaino di curcuma in polvere oppure fresca
- 1 stecca di cioccolato FONDENTE da 200 gr

Mettere sul fuoco un pentolino antiaderente con circa 800 ml di acqua, appena bolle aggiungere tutte le spezie.


Lasciare sobbollire fino a quando il liquido si presenterà molto scuro e si sarà ristretto tanto da ottenere un bicchiere scarso.
A questo punto filtrare il concentrato.


Rimettere il concentrato speziato nello stesso pentolino e aggiungere il cioccolato fondente rotto a pezzi. 
Fare sciogliere il cioccolato a bagnomaria, non sul fuoco diretto in quanto il cioccolato potrebbe "impazzire" e diventare un composto gommoso. 
Mescolare fino ad ottenere una crema vellutata.

Follow me on

7 commenti

  1. Ciao passa da me. C'è qualcosa per te http://trafornelliepennelli.blogspot.it/2013/02/il-mio-secondo-premio.html
    A presto, Silvia

    RispondiElimina
  2. Grazie Silvia per aver pensato a Briciole.

    RispondiElimina
  3. Ciao!Grazie mille per essere passata a trovarmi e per il tuo bellissimo commento....grazie di cuore, mi ha fatto veramente piacere.Beh posso prendere il link di queste delizie da mettere nel mio post?devi assolutamente esserci anche tu al nostro tè e questi dolcetti sono perfetti....dolcezza con un pizzico di peperoncino e tante chiacchiere fra amiche!Ne assaggio subito uno perchè non posso resistere e gli altri me li porto via!!!:-) Allora come lo preferisci il tè?:-) Bacioni Micol

    RispondiElimina
  4. Mi piace questa ricetta, mi piace come le presenti e mi piace il tuo blog!! Ok, ho detto tutto ed ora non mi resta che tornare spesso a trovarti...per forza, con queste cosine così invitanti!!!
    Se ti va, passa a trovarmi, sarà un piacere salutarti!
    Maria Grazia (Here comes the sun)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei carinissima Maria Grazia, mi ha fatto veramente piacere questo tuo messaggio. Ti aspetto qui "nella mia casa" quando vuoi.
      Vengo certamente a trovarti. A presto.

      Elimina
  5. Bellissime (anzi buonissime) ricette e stupende fotografie.
    Ti seguirò ancora.
    Marika

    RispondiElimina

Professional Blog Designs by pipdig