Translate

domenica 10 marzo 2013

Filetto al Porto con capperi freschi, gorgonzola e pomodorini secchi


 
Per 4 persone:
- 4 fette di filetto alti non meno di 1,5 cm
- 1 etto di gorgonzola dolce
- 10/12 pomodorini secchi sott'olio
- 20 capperi freschi (se sono piccoli metterne qualcuno in più)
- Porto o Brandy
- 1 cipolla piccola
- burro
- sale
 
In una larga padella fare soffriggere la cipolla nel burro dopodichè aggiungere i capperi, i pomodorini secchi tagliati a striscioline e le fette di filetto.
Salare leggermente e sfumare con il Porto o Brandy.
 
 
Fare scottare la carne per due minuti per parte quindi aggiungere il gorgonzola precedentemente tagliato a tocchettini.
 
 
Lasciare sul fuoco giusto il tempo per far sciogliere il gorgonzola affinchè risulti una crema omogenea.
Servire immediatamente.
 
Questa carne non va mai fatta cuocere completamente, va lasciata internamente al sangue.
Considerato il costo elevato del filetto sarebbe un peccato rovinarlo. Cuocendolo troppo diventa asciutto e duretto.
 

8 commenti:

  1. Io personalmente non adoro il sapore forte dei capperi , ma sarò ripetitiva , ma le foto mi fan venire voglia di provarci ... Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Giulia, i capperi FRESCHI hanno un gusto delicato. Completamente diverso dai soliti capperi (che sono anche più piccoli).
      Provali poi mi dirai.
      Ciao.

      Elimina
  2. Ciao! Se passi c'è una sorpresina per te.. www.lavevamp.blogspot.it Buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo il tuo filetto così pieno di sapori! Hai ragione, per non perdere la fragranza la cottura deve essere molto veloce. Ciao

    RispondiElimina
  4. Ciao Lorena! complimenti che filetto meraviglioso!
    Ti ho scoperto grazie a consuelo! Mi sono aggiunta anche io ai tuoi followera, se ti va passa anche da me.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a tutti voi, mi fa piacere vi sia piaciuta questa proposta.
      Alla prossima...

      Elimina
  5. Ciao e complimenti per la ricetta!!!mi piace molto il tuo blog e mi sono unita ai tuoi lettori,ciao alla prossima ricetta!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...