Translate

domenica 21 aprile 2013

Fette di pane di semi di lino tostate e farcite

A casa nostra l'aperitivo non manca mai, è un rito. A volte anche solo con due patatine, un pacchettino di Fonzie, un cetriolino... Ma la domenica no. La domenica si fa l'aperitivo "serio".
 
 
Oggi abbiamo tostato sulla griglietta quattro fette di pane di semi di lino (senza farle seccare troppo), le abbiamo fatte raffreddare poi su due fette abbiamo messo la maionese con il patè di olive nere e i capperi freschi e sulle altre due fette abbiamo spalmato un formaggio morbido e sopra una crema ai peperoni e, sopra ancora, un peperoncino ripieno al tonno tagliato a metà.
Uno speciale aperitivo, servito in bicchieri ghiacciati, et voilà.  Meglio che al bar.
 
 

7 commenti:

  1. Caspita, ma che fotografie. Fanno venire una voglia! Devi essere molto fantasiosa in cucina.
    Erminia

    RispondiElimina
  2. Ma che appetitosi antipasti,colorati e fragranti ;)
    Z&C

    RispondiElimina
  3. Anche io Domenica ''aperitivo''.Ormai e' una tradizione di famiglia , non c'e' piu' l' antipasto e si fa l' aperipranzo!Ben vengano spnti golosi come questi.

    RispondiElimina
  4. casa vostra è meglio di un ristorante!!! ciao e complimenti

    RispondiElimina
  5. Davvero molto invitanti, dimenticavo nel mio blog c'è una sorpresa per te :-) Ti auguro un buon inizio settimana.
    http://peronaalessandro.blogspot.it/2013/04/in-primavere-sbocciano-tanti-premi_21.html

    RispondiElimina
  6. Mi unisco ai tuoi lettori, complimenti per il Blog........a presto!

    RispondiElimina
  7. ciao, mi unisco anche io.... complimenti per il blog... se puoi ricambiare anche tu ti ringrazio.

    http://allforyoututtoperte.blogspot.com/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...