martedì 16 luglio 2013

Girelle di pasta sfoglia con spinaci e prosciutto cotto

Anche questa ricettina fa parte dei circa 50 fogliettini volanti che ho in cucina.
Ogni volta che leggo una rivista e mi capita un piatto che mi ispira, strappo la pagina e la metto insieme alle altre.
Ma, con calma, arriverò a farle tutte.
Bene, queste girelle mi sembrano particolarmente adatte per una giornata estiva, talmente carine che anche i bambini, solitamente restii a mangiare verdure, non potranno fare a meno di assaggiarle.
La comodità di questa ricetta è che si può preparare l'arrotolato e metterlo in freezer per consumarlo a distanza di tempo.

 



Preparazione di un arrotolato:
- 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
- 1 chilo di spinaci (perfetti quelli già puliti in busta)
- 6 uova
- 5 cucchiai di formaggio grattugiato
- 3 cucchiai di latte
- sale
- 3 fette di prosciutto cotto
 
Anche se gli spinaci in busta sono già puliti, dare comunque una veloce risciacquata quindi lessarli in abbondante acqua salata. A questo punto scolarli e lasciarli raffreddare poi strizzarli bene e con un coltello tagliarli in modo che non resti un blocco unico.
 
 
Fatto questo, metterli in una ciotola ed aggiungervi le uova, il formaggio grattugiato, il latte ed aggiustare di sale. Amalgamare il tutto e, con questi ingredienti, preparare in una larga padella, una frittata.
Una volta pronta, lasciarla raffreddare.
 

A questo punto stendere la pasta sfoglia ed adagiarvi sopra la frittata e, sopra ancora, il prosciutto cotto spezzettato.
Arrotolare facendo attenzione che la frittata resti sempre all'interno della pasta sfoglia (come da fotografia). Arrivati alla fine, premere bene la pasta e chiudere i finali in modo da sigillare l'arrotolato.
Mettere in freezer circa 20/30 minuti (avvolto nella sua cartaforno) in modo da riuscire poi a fare la fetta perfetta.
 
Trascorso questo tempo, preriscaldare il forno a 180°, tagliare il rotolo a fette alte circa 1 cm. e disporle sulla teglia da forno con sotto la cartaforno.
Una raccomandazione, disporre le fette leggermente distanziate tra loro per evitare che si attacchino una con l'altra.
Fare cuocere finchè la pasta sfoglia raggiunge un colore dorato.
Consumare tiepide.
 
Se il rotolo è in freezer da tempo, estrarlo circa un'ora prima di tagliarlo.
 

Io ho utilizzato gli spinaci per fare la frittata, ma è possibile utilizzare anche le zucchine o altre verdure a piacere.
 

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di Sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...