martedì 17 dicembre 2013

Polvere di stelle per festeggiare un Natale così speciale... Biscotti con cioccolato e pistacchi

Ci voleva proprio un dolce davvero speciale per festeggiare il mio primo Natale da blogger e creare l'atmosfera riempiendo la casa di quel profumo che fa tornare bambini...
Quindi cosa di meglio di queste bellissime e romantiche stelle in pasta frolla ricoperte di cioccolato speziato, ed altre, anche con polvere di pistacchi.
Una delizia per gli occhi ma, ancor di più, un vero piacere per la gola. Una tira l'altra.
Il merito di tutto questo va a mio marito che me le ha pazientemente preparate. Io ho solo aiutato a ricoprirle con il cioccolato.
Bravo Amore
 
 




Per circa 50 biscotti (dipende poi dalla grandezza degli stampini)
- 300 gr di farina
- 150 gr di zucchero
- 150 gr di burro
- ½ bustina di lievito
- 1 bustina di vanillina
- 1 uovo intero
- 2 tuorli d'uovo
- scorza grattugiata di un limone
 
Fare sciogliere a bagnomaria il burro poi lasciarlo intiepidire.
Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola (compreso il burro sciolto) ed impastare velocemente.


Prendere un pezzo di pasta e appiattirla con le dita su un asse di legno o di plastica infarinata e tirarla con il mattarello fino ad un'altezza di circa 5 mm.
Con gli stampini preferiti creare le forme nella pasta e, man mano, disporre le formine leggermente distanziate su teglie da forno foderate con cartaforno.
I ritagli di pasta riutilizzarli e così via via fino a quando sarà stata utilizzata tutta la pasta. 


Preriscaldare il forno a 160° ventilato quindi inserire due teglie per volta con le formine e cuocere per circa 20/30 minuti o fino a doratura desiderata.
Sicuramente sarà necessario cuocerli in due tempi perché tutti in forno non ci stanno. 
Una volta cotti lasciarli raffreddare e, nel frattempo, preparare il cioccolato per ricoprire i biscotti:
- 100 gr di cioccolato fondente
- una noce di burro
- mezzo cucchiaino da caffè scarso di zenzero in polvere
- mezzo cucchiaino da caffè scarso di curcuma
- 2 cucchiai di polvere di pistacchi  
Fare sciogliere a bagnomaria il burro e il cioccolato spezzettato. Una volta che si sarà sciolto, aggiungere le spezie e mescolare. Abbassare al minimo il fuoco.
Intingere nel cioccolato la parte superiore dei biscotti oppure, se si preferisce, spennellarli uno ad uno. Appoggiarli nuovamente sulle teglie da forno.
Fintanto che il cioccolato sui biscotti è ancora morbido, alcuni spolverarli con la polvere di pistacchi.
Se non si dispone della polvere di pistacchi, basta triturare finemente i pistacchi non salati.
Lasciare raffreddare il cioccolato.
 
Questi biscotti durano circa 4 o 5 giorni ma, sono sicura, che non arriveranno al secondo giorno!... 

2 commenti:

  1. Bellissime e l'amore che ci avete messo nel confezionarle le rende davvero speciali..in cucina a quattro mani è sempre un successo ^_^
    Un bacio
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie zia Consu, diciamo che lui ha messo tre mani e io una...
      Un bacio.

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...