Translate

domenica 1 dicembre 2013

Spiedini di pollo alla piastra con miele e Aceto balsamico tradizionale di Modena D.O.P.

Pollo e tacchino mi piacciono cucinati in tutti i modi, dalla semplice fettina veloce fatta alla griglia con pepe e olio extra vergine di oliva, agli involtini con prosciutto e formaggio, alle striscioline di tacchino in insalata ed ora, al lungo elenco, si aggiungono anche questi gustosi ma delicati spiedini. Diversi dal solito!
 

 
 
Per 4/6 spiedini (dipende da quanti bocconcini di pollo vengono infilati su ogni spiedino)
- 400 gr di petto di pollo (alto circa 1,5 cm)
- 2 cucchiai di miele di acacia
- 1 cucchiaio di aceto balsamico
- sale e pepe
- burro
 
In una ciotola preparare una marinata con il miele, l'aceto balsamico, 2 cucchiai di acqua, sale e pepe. Mescolare fino a quando si sarà formata una crema fluida.
Tagliare il petto di pollo a piccoli bocconcini e metterlo nella marinata, mescolare bene e lasciarvelo per almeno mezz'ora.
 
 
Scaldare una piastra in ghisa e, nel frattempo, infilare i bocconcini di pollo sugli spiedini. Quando la piastra sarà ben bollente, abbassare la fiamma ed adagiarvi gli spiedini. 
In un pentolino sciogliere una piccola noce di burro e versare la restante marinata (eventualmente, se fosse poca, aggiungere ancora un poco di miele e aceto balsamico) e fare ridurre.
Servire gli spiedini ed irrorare con la salsina.
 
L'uso di questo pregiato Aceto balsamico tradizionale di Modena D.O.P., invecchiato almeno 12 anni in vaselli di Rovere, ha contribuito a dare personalità a questa ricetta con ingredienti così semplici e dal gusto delicato.
 

8 commenti:

  1. Cosa vedono i miei occhi? Spiedini di pollo aromatizzati... Che bontà! Devono essere speciali con il miele e l'aceto balsamico. Un'idea alternativa ai soliti sistemi di cottura di questa carne, che io adoro. Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, buoni davvero e poi, non trascurabile, molto veloci nella preparazione.
      Se li provi, fammi sapere. Ciao.

      Elimina
  2. spiedini super sonici anche io amo il volatile, ma lo mangio sempre alla griglia o nello spezzatino, ottima variante mi hai consigliato!Grazie Lory!
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla Valentina, siamo qui per questo no? saluti, Lorena

      Elimina
  3. da provare assolutamente

    stefano (quello del risotto)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefano, mi faccia fammi sapere come le vengono se decide di provarci.
      A proposito, ha preparato la cena di lavoro per 25?

      Elimina
  4. Ci hai dato una bella idea anche abbastanza veloce e pratica da preparare,per le feste queste ricettina fanno proprio comodo!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ketty, tranne la mezz'ora di marinatura è davvero velocissimo da preparare e dal gusto particolare.
      A presto, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...