Translate

mercoledì 8 gennaio 2014

Pesche sciroppate al mascarpone e cioccolato fondente al peperoncino

Da circa tre anni mi riprometto di preparare queste pesche sciroppate ma poi, per una cosa o per l'altra, non l'ho mai fatto. Una vera stranezza perché sono talmente facili e veloci che si fa prima a farle che a pensarlo.
Anche questo dessert  fa parte delle ricette storiche della mia amica Cherì e le veniva richiesto tutte le volte che ci riunivamo per le nostre domeniche "mangianti e danzanti". Per capire di cosa sto parlando, vi invito a leggere questo post: I tempi dei Cotechini latini.
Buonissimeeeeeeeeeeee! Impossibile resisterle.





Per 10 pesche sciroppate o, se in stagione, fresche:
- 200 gr di mascarpone
- Brandy
- zucchero
- 70 gr di cioccolato fondente al peperoncino (oppure cioccolato fondente più un pizzico di peperoncino)

Mettere le pesche sciroppate capovolte in un colino a sgocciolare e, nel frattempo, mettere in una ciotola il mascarpone, 3 o 4 cucchiai di Brandy e 2 cucchiai scarsi di zucchero. Mescolare bene.
Mettere nel mixer il cioccolato fondente al peperoncino e renderlo in polvere quindi versarlo tutto (meno un cucchiaio) nella ciotola con il mascarpone. Mescolare bene.
Se si dispone di una siringa per dolci con la punta a dentini, riempire con quella le pesche sciroppate con il composto oppure utilizzare un cucchiaino.
Disporre le pesche in un piatto da portata e spolverizzarle con il cioccolato fondente tenuto da parte.
Prima di consumarle, metterle almeno un'ora in frigorifero.

Come tutte le ricette, ognuno poi le personalizza a proprio gusto.
Io non amo il "troppo dolce" e quindi sto un pò indietro con lo zucchero. Regolatevi voi, assaggiando il composto, in base alle vostre preferenze.
 

4 commenti:

  1. Mi sento come uno dei cani di Pavlov... sto salivando ;P
    squisite ! io che amo le pesche sciroppate, copierò immediatamente la ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata, mi fa piacere! Fammi sapere poi se ti sono piaciute.
      Ciaooo

      Elimina
  2. mhmmmm con l'avvento delle pesche le proverò....un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, nel frattempo puoi "allenarti" con queste sciroppate.
      Un saluto, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...