lunedì 17 febbraio 2014

Cotolette di tacchino con granella di pistacchi

Una valida alternativa alle solite cotolette. Sempre facilissime da preparare e gradite ma con una nota particolare di gusto e di colore in più.
Possono anche i bambini resistervi?
 
 
 
 
Per 8 cotolette (io ho utilizzato le fettine sottili di tacchino ma si può utilizzare anche il pollo, il vitello, il maiale)
- 200 gr di pangrattato
- granella di pistacchi di Bronte
- farina di pistacchi (facoltativo) 
- sale e pepe
- 2 uova
- olio per friggere
 
In una fondina  sbattere le uova con poco sale.
In un'altra fondina mettere il pangrattato, due cucchiaini di farina di pistacchi, 4 cucchiai di granella di pistacchi (che poi sono pistacchi macinati grossolanamente con il mixer), sale e pepe.
 
 
Passare le fettine di carne, una alla volta, prima nelle uova sbattute poi nel pangrattato pressandole con le mani in modo che si attacchi bene l'impanatura alla carne. 

 
In una larga padella friggere le cotolette in olio bollente per pochi minuti o finchè non abbiano raggiunto la doratura desiderata.
A cottura ultimata posarle pochi secondi su carta assorbente per togliere l'olio in eccesso.
Servirle subito.
 
Quando preparo queste cotolette ne impano sempre qualcuna in più del necessario e le surgelo in modo che, all'occorrenza, devo solo scongelarle e friggerle.
 

I pistacchi di Bronte D.O.P., prodotti in tutte le varianti possibili, e altre noci è possibile acquistarli presso l'Azienda Dolce Smeraldo.
 

10 commenti:

  1. Che voglia che mi fanno!! bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, poi... dire che sono facili è dire già troppo!
      Buona settimana.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Si Cristina, sono buonissime. Croccanti e gustose.
      Buona settimana, ciao.

      Elimina
  3. questa variante con i pistacchi è da provareee.. brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marinuccia ciao, sono contenta ti siano piaciute. Se le provi, fammi sapere.
      Ciao, Lorena

      Elimina
  4. Pistacchio ovunque!!!!!!!!!! Come non rimanerne incantata? Splendide.... ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica ciao, anch'io metterei il pistacchio ovunque. Anzi... lo metto! Nel dolce e nel salato.

      Elimina
  5. Io adoro i pistacchi!! con che contorno le vedi bene che non sia la solita insalata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, siamo in due ad adorare i pistacchi...
      Secondo me potrebbero andare bene con:
      - carotine al coriandolo
      - insalata rossa scottata in padella (che non è la solita insalata...)
      Le ricette le puoi trovare ne: "IL QUADERNO DELLE MIE RICETTE" > Contorni
      Spero di esserti stata d'aiuto e ti ringrazio per essere venuta a trovarmi.
      Ciao, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...