Translate

domenica 30 novembre 2014

Colori e sapori d'autunno con gli spaghetti alla zucca, funghi porcini e salsiccia

Ma che week end movimentato!
Venerdì pomeriggio il parrucchiere poi la spesa al supermercato e un sabato pomeriggio impegnativo ma divertente e la sera fuori a cena.
In occasione dell'anniversario del Centro commerciale My Lodi, è stato organizzato un bellissimo evento chiamato: "Anniversario da Chef" dove i concorrenti, esperti o meno, si sono sfidati ai fornelli con un notevole premio finale per il vincitore.
A questa manifestazione sono stata chiamata a far parte della giuria e sabato pomeriggio c'è stata la finale, ma di questo ve ne parlerò più dettagliatamente nei giorni prossimi.
Oggi, finalmente, una giornata di tutto riposo che con questo tempo triste e piovoso non guasta.
Questa mattina mi sono alzata molto tardi con già in mente questa ricetta che ho abbinato ad un buon vino rosso. 
Il camino acceso e la famiglia al completo, con tutta semplicità posso dire di avere passato una bella domenica.

 
 


Per 4 persone:
- per la quantità di pasta regolarsi in base alle proprie abitudini
   (io ho utilizzato 400 gr di spaghetti)
- 450 gr di zucca (peso effettivo della polpa)
- 300 gr di salsiccia
- 400 gr di funghi porcini (io ho utilizzato quelli congelati)
- 2 spicchi di aglio
- sale e pepe
- mezza cipolla
- vino bianco secco
- prezzemolo
- olio e.v.o.
- formaggio grattugiato

Pulire la zucca e tagliarla a piccoli dadini.
In una larga padella fare soffriggere uno spicchio di aglio finemente tritato in poco olio extra vergine di oliva quindi aggiungere la zucca e un bicchiere di acqua. Salare e fare cuocere circa 15 minuti finchè la zucca non risulterà morbida ma non disfatta.


Togliere la pellicina alla salsiccia quindi spezzettarla.
Se si utilizzano i porcini freschi, pulirli e tagliarli a pezzi.


In un'altra larga padella fare soffriggere uno spicchio di aglio e la cipolla finemente tritati in poco olio extra vergine di oliva quindi aggiungere la salsiccia e fare cuocere per circa 5 minuti.
A questo punto aggiungere i porcini nella padella con la salsiccia, spruzzare con il vino bianco e lasciare evaporare dopodichè regolare di sale.
Mescolare e lasciare cuocere a fuoco medio con il coperchio leggermente scostato per circa 15 minuti.
A cottura ultimata aggiungere la zucca cotta alla padella della salsiccia e porcini.
Pepare, aggiungere il prezzemolo e mescolare bene facendo cuocere ancora circa cinque minuti.
 
 
Scolare la pasta al dente, tenendo da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura, e versarla nella padella con la zucca, salsiccia e porcini.
Versare anche l'acqua di cottura, mescolare e lasciare insaporire a fuoco vivace per un minuto.
Servire ben calda e, a piacere, versare un filo di olio extra vergine di oliva a crudo e una spolverata di formaggio grattugiato.
 
L'olio extra vergine di oliva che ho utilizzato per rendere ancora più speciale questo piatto, viene prodotto dall'Azienda agricola Talente e arriva dalla bella Toscana. 

 

4 commenti:

  1. Mi sembra un piatto buonissimo dai sapori perfettamente intonati all'autunno! L'Anniversario da Chef dev'essere stata una bella festa! Un abbraccio e buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea, pronto per la partenza per San Quirico?
      Questo è un piatto dal gusto delicato ma la sua particolarità è che si riescono a sentire distintamente tutti e tre gli ingredienti. Buono davvero.
      Nei prossimi giorni farò un post sulla manifestazione. Un caro saluto, Lorena

      Elimina
  2. Un primo piatto godurioso, con tutti gli ingredienti che amo in particolar modo, complimenti! Bacioni e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto bene, allora abbiamo gli stessi gusti Virginia. Grazie e buona serata anche a te cara.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...