martedì 7 luglio 2015

Pasta fredda con verdure grigliate, fiori di campo e tanto caldo

Buongiorno amici, per quanto possa essere buona una giornata passata al caldo come in un forno...
Mai come in questi giorni ho sognato di vivere in quei meravigliosi e freschi paesaggi della Svezia, della Scozia o del nord dell'Inghilterra. Quei tipici paesaggi collinari verdissimi, con quelle belle case da fiaba dove i vicini più vicini si trovano a chilometri di distanza e dove è sempre ventilato.
I tipici paesaggi che fanno da sfondo ai film romantici di Rosamunde Pilcher e Inga Lindstrom che personalmente amo tantissimo pur se la trama di questi film è sempre abbastanza scontata.
Grazie al cielo questo dannato caldo ha le ore contate!
Oggi vi lascio questa ricetta davvero ottima, preparata abbinando gli ingredienti a mia fantasia, piacevole in questi giorni dove anche l'appetito ne risente.
Le dosi che vi ho descritto sono quelle che ho utilizzato io ma, ovviamente, si possono variare a proprio gusto.
Questa pasta se avanza, e dico "se"... è buonissima anche il giorno dopo. 

pasta fredda con quartirolo
pasta fredda con quartirolo

La scorsa settimana, tornando in macchina dal lavoro, ho notato che i campi erano pieni di bellissimi fiori. Domenica allora, con mio marito, abbiamo preso la bicicletta e siamo andati a raccoglierne un po' da mettere sul tavolo sotto al patio.
Un bellissimo bouquet di fiori di campo che ho utilizzato come sfondo nelle fotografie della pasta. Resistono anche al caldo, basta cambiare l'acqua nel vaso due volte al giorno.

bouquet di fiori di campo


Per 4/6 persone:
- per la quantità di pasta regolarsi in base alle proprie abitudini
  (io ho utilizzato 400 gr di penne rigate)
- 7 zucchine medie
- 30 pomodorini ciliegino
- 10 pomodori secchi sott'olio
- 200 gr di formaggio quartirolo
- basilico
- sale
- olio extra vergine di oliva

Cuocere al dente la pasta, prima di scolarla aggiungere acqua fredda per bloccare la cottura. 
Travasarla in una grande insalatiera e condirla con un po' di olio extra vergine di oliva per non farla attaccare e lasciarla raffreddare avendo cura di mescolarla di tanto in tanto.
Lavare le zucchine e affettarle con la mandolina, grigliarle e metterle in un piatto. Condirle con un po' di sale, olio extra vergine di oliva e lasciarle raffreddare.


Lavare i pomodorini e tagliarli a metà, tagliare il formaggio a dadini e i pomodorini secchi sott'olio a striscioline.


Unire tutti gli ingredienti alla pasta fredda, aggiungere il basilico e mescolare bene aggiungendo se necessario ancora dell'olio extra vergine di oliva.

6 commenti:

  1. Una pasta ricca e buonissima Lorena. Ne faccio due o tre anch'io a settimana più o meno così, diciamo con quello che ho in casa! Con questo caldo pare l'unica cosa da mangiare.
    Bellissimi i fiori.
    Ciao e a presto
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Tiziana. Il bello di questi piatti freddi è che ci si può sbizzarrire con la fantasia e con quello che il frigorifero concede. Un po' come anche il riso in insalata.
      Vero che sono belli i fiori? Ti dirò che li preferisco a quelli comperati...
      Buona giornata, Lorena

      Elimina
  2. La pasta o riso freddo sono la soluzione migliore x nutrirsi in modo sano e combattere la calura di quest'estate di fuoco :-P La tua proposta è molto golosa e bellissima da vedere :-)
    ps: ma quest'anno non vieni al mare???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, sempre gentilissima. Purtroppo però per combattere questo caldo non basterebbe neanche mangiare cubetti di ghiaccio!
      Da due anni ho preferito l'interno della Toscana al mare. A giugno sono andata in provincia di Arezzo e quando sono passata dalla Versilia ti ho pensata.
      Bella cosa vivere in posti dove di solito la gente ama trascorrere le vacanze...
      Un abbraccio, Lorena

      Elimina
  3. Le ricette irrinunciabili dell'estate! Buonissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela e benvenuta! Sono venuta a fare un giro sul tuo bellissimo blog e mi è davvero piaciuto.
      Ti auguro una buonissima giornata, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...