venerdì 25 settembre 2015

Frutti antichi. 3 e 4 ottobre 2015 al Castello di Paderna a Pontenure (Piacenza)

Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2015 il Castello di Paderna a Pontenure (Piacenza) ospiterà la ventesima edizione di “Frutti Antichi”, rassegna di piante, fiori e frutti dimenticati promossa dal FAI – Fondo Ambiente Italiano e realizzata in collaborazione con il Castello di Paderna e il Comitato FAI di Piacenza.
Da sempre la manifestazione è una grande festa della biodiversità, divenuta negli anni sempre più ricca di contenuti e sempre più seguita dagli appassionati di verde. 

All’esposizione parteciperanno i migliori florovivaisti impegnati nella coltivazione e salvaguardia di varietà in via di estinzione, abilissimi artigiani depositari di antichi mestieri e agricoltori che praticano metodi di coltivazione rispettosi della terra.
Protagonisti della mostra saranno esemplari di vegetali ormai scomparsi dai nostri giardini e dalle nostre tavole, come la castagna domestica di Gusano, il pum salam e il pum rusnein, la mela “salame” e la rugginosa tipiche del territorio piacentino, la pera limone, quella senza grana e quella “della coda torta”.
Non mancheranno collezioni di patate, di peperoncini, di legumi in grado di esaltare la complessità di un immenso patrimonio genetico che rischia di andare perduto. Accanto a rare specie di uva, nocciole e fichi, saranno esposte anche le bacche rosse d’autunno e tipologie di zucche dai colori variegati e dalle forme bizzarre.
Oltre ad ammirare frutti e piante d’altri tempi, i visitatori potranno partecipare a incontri sulla tutela delle specie viventi che rischiano di scomparire a causa dell’inquinamento, della deforestazione e dell’avanzare del cemento: tra i temi trattati, ci sono le api e la loro preoccupante moria, la coltura del baco da seta e la canapa, legata al suo antico uso in campo tessile.
Degustazioni e ghiottonerie con i sapori tipici dell’autunno renderanno ancora più piacevole la visita tra le mura del Castello di Paderna, mentre i più piccoli potranno divertirsi in uno spazio ludico e didattico dedicato.

castello di paderna pontenure
Visita il sito: www.fruttiantichi.net/piacenza

2 commenti:

  1. Ciao Lorena, questo è un evento bellissimo alla scoperta di fiori e frutti di altri tempi! Grazie di cuore per averlo segnalato credo che sarà un successo! Bravissima come sempre!
    Un caro abbraccio e felice giornata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensa che io non sono ancora riuscita ad andarci... Ciao Laura e ben tornata.
      Un abbraccio, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...