sabato 5 dicembre 2015

Rotolini di bresaola di suino ai quattro sapori... La leggerezza che invoglia

I quattro sapori... Mia mamma fino ad una decina di anni fa aveva un bar molto conosciuto in pieno centro a Milano e questa crema, chiamata appunto "quattro sapori", non mancava mai perché era molto gradita e richiesta dai suoi clienti come aggiunta nei panini.
Non solo i suoi clienti la richiedevano ma anche noi a casa; si tratta di una crema dal gusto delicato ma particolarmente gradevole e gli accostamenti ad altri cibi sono innumerevoli.
In ogni famiglia ci sono dei piatti o dei preparati che, anno dopo anno o addirittura generazione dopo generazione, non mancano mai sulla tavola in particolari occasioni.
Sono quei piatti che definisco "rassicuranti" perché sanno di famiglia e, per me, i quattro sapori fanno parte di questi.

involtini di bresaola 

Oggi vi propongo questo gustoso abbinamento con la bresaola di suino: salume di taglio pregiato proveniente da suini allevati in Italia.
La lavorazione e la lenta stagionatura donano a questo salume un gusto particolarmente delicato, dolce e leggermente speziato con il pregio di essere magro, altamente digeribile, con pochi grassi e poche calorie rendendolo adatto per una dieta equilibrata.
Un salume che ho avuto modo di conoscere grazie al Salumificio La Rocca di Castell'Arquato, in provincia di Piacenza, presso il quale lo scorso anno ho fatto un interessante servizio sul metodo di lavorazione della Coppa piacentina D.O.P.
Maestri nell'arte della norcineria, sono gli unici a produrre ben tre salumi con riconoscimento D.O.P.

salumificio la rocca

Questo sfizioso antipasto è adatto in qualsiasi stagione e ben si presta anche in prossimità delle feste a venire.
Non mi resta che dire... buon appetito!

briciole di sapori

involtini di bresaola



Per circa 10 rotolini:
- 20 fette di bresaola di suino tagliate sottilmente (2 per ogni rotolino ma volendo se ne può utilizzare una)

per i quattro sapori:
- 50 gr di bresaola di suino tagliata a fette non troppo sottili (sono circa 6 fette)
- 2 caprini (circa 160 gr)
- gherigli di 8 noci
- olio e.v.o.
- sale e pepe
- prezzemolo (circa un cucchiaio)

Con una forbice tagliare a striscioline i 50 grammi di bresaola di suino e, insieme ai gherigli delle noci, mettere nel mixer e tritare grossolanamente.

briciole di sapori

In una ciotola mettere i caprini, il trito di bresaola e noci, sale, pepe, prezzemolo tritato e circa due cucchiai di olio extra vergine di oliva.
Schiacciare con una forchetta e amalgamare fino a quando risulterà un composto morbido. Se risultasse troppo asciutto, aggiungere ancora un poco di olio extra vergine di oliva ma attenzione a non esagerare.
Su un piano distendere due fette sottili di bresaola leggermente sovrapposte e posizionare circa due cucchiaini di crema ai quattro sapori, esattamente come in fotografia, quindi arrotolare senza stringere troppo.

involtini di bresaola

Volendo, invece di due fette, se ne può utilizzare una sola per creare il rotolino ma in questo caso rimarrebbe più piccolo.
Presentare i rotolini su un piatto o un tagliere in legno con foglie di prezzemolo e ribes rossi.
Mantenere in frigorifero e consumare entro tre giorni.

2 commenti:

  1. Bellissima idea, molto saporita! Al solito ci proponi belle ricette sfiziose! Buon San Nicolò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno cara Renata, che piacere. Qui da noi, tra Lombardia ed Emilia, non si festeggia San Nicolò ma l'Immacolata e chi è di Milano anche Sant'Ambrogio... Quindi super ponte.
      Prova a fare questi quattro sapori e vedrai che bontà... anche semplicemente su una fetta di pane.
      Buone feste, un abbraccio, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di Sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...