Translate

mercoledì 8 giugno 2016

Involtini di prosciutto crudo, asparagi, formaggio e ragù di carne. La Toscana, i pici e una nuova ricetta...

Ma quanto sono carini questi involtini tagliati a fettine... Quasi un dispiacere mangiarli.
Come mi è venuto in mente di prepararli così? Tutto è partito dai Pici toscani.
No, non sono impazzita! Sto trascorrendo un periodo di vacanza nella mia amata Val d'Orcia (avete presente quelle magnifiche verdi colline della provincia di Siena?)  presso il Podere Spagliarda che oramai considero la mia seconda casa tanto mi trovo bene. Se avete piacere potete vedere qui il servizio che ho fatto due anni fa quando ho scoperto questo paradiso.
Domenica io e Manuela, la proprietaria del Podere, abbiamo preparato per i nostri mariti i pici fatti in casa da condire con un buon ragù di carne.
Mi sono divertita perchè per me era la prima volta che li preparavo ma devo dire di essermela cavata abbastanza bene (seguirà la ricetta).
Una volta conditi i pici è avanzato un po' di ragù di carne che ho conservato in frigorifero.  Ieri mentre preparavo questi involtini, che solitamente ricopro con besciamella e formaggio, mi è venuto in mente che forse avrei potuto variare ricoprendoli con il ragù avanzato e devo dire che il risultato è stato ottimo. 
 
involtini ricette
 
I primi quattro involtini li abbiamo mangiati interi a mezzogiorno io e mio marito e gli altri due che sono avanzati, alla sera li ho fatti a fettine.

ricette asparagi
 
Per 6 involtini:
- 6 fette di prosciutto crudo dolcissimo
- 30 asparagi
- 6 fette sottili di fontina o leerdammer
- 2 mestoli di ragù di carne
- 3 cucchiai di panna fresca
- 3 cucchiai di formaggio grattugiato
- sale
- olio e.v.o.
 
Lavare gli asparagi ed eliminare la parte dura quindi farli lessare in abbondante acqua salata per circa 7 minuti (non si devono rompere).
Scolarli e lasciare che perdano tutta l'acqua per circa quindici minuti.

involtini di prosciutto crudo asparagi formaggio e ragù di carne
 
Preriscaldare il forno a 160°
Ungere leggermente con olio extra vergine di oliva il fondo di una teglia da forno (rotonda o rettangolare).
Preparare il primo involtino stendendo su un tagliere una fetta di prosciutto crudo, una fetta di fontina (o leerdammer) e 5 asparagi non tutti nello stesso verso.
Arrotolare ben stretto e posizionarlo nella teglia.
 
involtini

Preparare così tutti gli involtini quindi ricoprirli con il ragù di carne, la panna, il formaggio grattugiato e irrorare con un filo di olio extra vergine di oliva.

ricette involtini

Mettere in forno a  160° per circa 15 minuti.
Servirli ben caldi oppure, se si vogliono presentare a fettine, lasciarli prima raffreddare quindi tagliarli e rimetterli nella stessa teglia a scaldare in forno qualche minuto.
 

6 commenti:

  1. Molto golosi e appetitosi, e sono anche molto belli da vedere, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Fabiola che gentile. Anche io li trovo davvero belli e anche molto buoni.
      Un caro saluto, Lorena

      Elimina
  2. Involtini stuzzicanti e grazie per il passo passo per crearli. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, mi fa piacere siano di tuo gradimento. Un abbraccio, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...