sabato 6 agosto 2016

Pasta fredda con melanzana, pomodorini e ricotta. Una preparazione, svariati usi...

Vi è mai capitato di avere la sensazione che debba accadere qualcosa?
A me sta succedendo, non so se sia qualcosa di buono o meno e questo un po' mi spaventa ma nello stesso tempo mi piace questa sorta di attesa.
Già, a me la vita tranquilla e lineare non piace, ho necessariamente bisogno di novità. Sempre.
E' vitale altrimenti mi spengo anzi, come piace dire a me, appassisco.
Fino a circa diciotto anni fa la mia vita è stata a cicli, più o meno lunghi, dove ad un certo punto tutto o in parte cambiava. Ricordo un tempo in cui in una settimana ho cambiato città, lavoro e fidanzato. Periodo abbastanza impegnativo ma che mi aveva dato una grandissima sferzata di vita ed entusiasmo e regalato la bellissima sensazione di essere nata nuovamente.
Poi, passando gli anni e sposandomi, ovviamente ho raggiunto una certa stabilità ma comunque ci sono sempre state tante cose, alcune cercate ed altre capitate a sorpresa, che mi hanno cambiato le carte in tavola offrendomi nuove grandissime emozioni. La mia linfa vitale.
Ed ora chissà, attendiamo di vedere quale sarà la prossima mossa del destino... 

pasta fredda ricette
 
Il preparato che ho utilizzato per questa pasta si presta per molti altri usi... A vostra fantasia e gusto.

ricette pasta fredda

apparecchiare la tavola
  


Per 4 persone:
- per la quantità di pasta regolarsi in base alle proprie abitudini
   (io ho utilizzato 400 gr di tortiglioni ma va bene qualsiasi pasta corta)
- 1 melanzana (circa 400 gr)
- 200 gr di ricotta
- 4 cucchiai di formaggio grattugiato
- 15 pomodorini
- 1 cipolla piccola
- 1 spicchio di aglio
- qualche foglia di basilico
- sale e pepe
- olio e.v.o.

Cuocere al dente la pasta in abbondante acqua salata, prima di scolarla aggiungere acqua fredda per bloccare la cottura.
Travasarla in una grande insalatiera e condirla con un po' di olio extra vergine di oliva per non farla attaccare e lasciarla raffreddare avendo cura di mescolarla di tanto in tanto.
Nel frattempo lavare la melanzana e tagliarla a piccoli dadini.
In una padella fare dorare la cipolla e l'aglio, finemente tagliati, in olio extra vergine di oliva dopodichè aggiungere la melanzana. Salare e lasciare cuocere circa 10 minuti.
Una volta cotta metterla in una ciotola e lasciarla intiepidire.
Lavare i pomodorini, tagliarli a piccoli dadini e metterli in un colino a perdere la loro acqua.


A questo punto nella ciotola con la melanzana aggiungere la ricotta, il formaggio grattugiato, i pomodorini, il basilico spezzettato e una macinata di pepe.
Mescolare molto bene ed eventualmente regolare di sale.
 
pasta fredda

Con questo composto condire la pasta.
 

8 commenti:

  1. Ottima questa pasta fredda.Condita con ingredienti che amo. Ideale da mangiare in estate quando fa caldo. Buon weekend, un abbraccio. Fabiola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabiola. Una pasta davvero veloce, pratica e gustosa.
      Un abbraccio anche a te, Lorena

      Elimina
  2. Spero con tutto il cuore che questa novità che stai aspettando sia positiva e che cambi le carte in tavola a tua favore :-)
    Golosissimo condimento per un primo piatto da urlo ^_^
    Buona domenica e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo davvero Consu! Buon ferragosto e un abbraccio, Lore

      Elimina
  3. Ovviamente spero che questa sensazione sia solo di cose positive!!!!! Positiva come pure lo è la tua ricetta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Mila... Grazie, mi fa piacere sia di tuo gusto.
      Un buon ferragosto, Lorena

      Elimina
  4. Adoro la pasta fredda: la tua proposta è davvero allettante. Buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Gufetta. Buone vacanze anche a te e a presto.
      Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...