lunedì 14 novembre 2016

Olio nuovo toscano... E che inverno sia

Questo post unicamente perchè sempre più spesso ricevo mail, o messaggi privati, di persone che mi chiedono consigli su dove poter acquistare olio italiano in totale fiducia e senza il rischio di pagare un prodotto per buono senza poi esserlo. E purtroppo ultimamente capita spesso.
La mia risposta è sempre la stessa: da anni nella mia cucina è presente un olio extravergine di olive toscane provenienti da ulivi che si trovano sulle magnifiche colline fiorentine e sono di proprietà dell'Azienda agricola Talente che provvede al raccolto, alla spremitura - direttamente nel suo frantoio - e alla vendita.
Oltre a conoscere personalmente il titolare, la massima fiducia nel prodotto è data dalla serietà dell'Azienda che se ha la fortuna di una buona annata il raccolto sarà ricco e quindi ci sarà olio in abbondanza, se purtroppo capita l'anno che la grandine o la mosca olearia rovinano le olive - come accaduto due anni fa - il raccolto sarà molto inferiore e quindi l'olio ricavato sarà poco e, finito quello, non ce ne sarà più e non saranno prese olive da non si sa dove per ottenere l'olio mancante. Bisognerà attendere un nuovo anno e un nuovo raccolto.
Detto questo, ero agli sgoccioli del mio olio e nell'ultimo mese cercavo di centellinarlo per non rischiare di rimanere senza. Dovevo cercare di arrivare fino al 13 novembre quando, andando a fare un giro a "Il Bontà di Cremona" - la fiera delle eccellenze enogastronomiche artigianali italiane - avrei incontrato Samuele, il proprietario dell'Azienda agricola Talente e finalmente avrei potuto fare una super scorta del mio prezioso "oro verde". 
Come avrei potuto affrontare il lungo inverno fatto di buonissime e fumanti zuppe, di piatti corposi e bruschette rustiche senza un buon olio che racchiuda in sé i profumi e i sapori genuini di quella magnifica terra che è la Toscana?
 
olio toscano genuino
 
Il mio pranzo di oggi?
Due bruschette con il mio pane fatto in casa sulle quali ho dato una leggera strofinata di aglio
e poi irrorate con il mio olio nuovo.
Nulla di più buono...

olio extra vergine toscano sicuro

olio italiano
 

2 commenti:

  1. Non avevo mai pensato a questo, grazie del consiglio e delle belle immagini. Ignazio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Ignazio, felice di esserle stata utile.
      Una buona giornata e grazie, Lorena

      Elimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...