Translate

sabato 17 dicembre 2016

Cubetti per cestello del ghiaccio con melagrana e fiori della nebbia. Ora si che è festa...

Dato che sono stata "sgridata" perchè quest'anno ho pubblicato poco per il Natale, sto rimediando.
Ieri sera ho fatto un post sulla tavola delle feste e stasera...
Se siete miei assidui lettori avrete già avuto modo di vedere alcune mie creazioni con i cubetti di ghiaccio.
Mi piace moltissimo stupire i miei ospiti dove meno se lo aspettano e soprattutto con qualcosa di mai visto...
Ho voluto così creare, per queste  feste natalizie, dei particolarissimi cubetti di ghiaccio per mantenere in fresco lo spumante nel cestello. Velocissimi da fare ma di grande effetto.
Qui sotto trovate la spiegazione per realizzarli.
Ringrazio l'Azienda vitivinicola Villa Corniole, con la quale collaboro, per avermi omaggiato di questo ottimo spumante prodotto sulle belle Dolomiti trentine.
 
cubetti di ghiaccio con frutta
 
cubetti di ghiaccio con fiori
 
cubetti di ghiaccio

cubetti di ghiaccio
 
Ho acquistato una grossa e matura melagrana e un piccolo rametto di fiori della nebbia, anche chiamati fiori velo da sposa (disponibili sempre in tutti i negozi di fiori).
Per riempire un normale cestello del ghiaccio servono circa 60 cubetti, io ne ho fatti 40 con la melagrana e 20 con i fiori della nebbia.
Sbucciare e sgranare la melagrana, mettere circa 10 grani in ogni celletta per fare i cubetti quindi riempire con acqua e mettere in congelatore.
Spezzare con le dita i piccoli fiori della nebbia appena sotto alla corolla, metterli in ogni celletta per fare i cubetti (giusto da coprirne il fondo) e riempire con l'acqua quindi mettere in congelatore.

cubetti di ghiaccio con fiori

Dato che io ho un solo contenitore da venti cellette per fare i cubetti di ghiaccio, ho fatto i primi cubetti e una volta congelati li ho tolti dal contenitore e messi in un sacchetto in plastica per alimenti e conservati in congelatore, poi ho fatto gli altri venti cubetti e così via.
Al momento dell'uso mettere la bottiglia di spumante già fredda nel cestello del ghiaccio e riempire con questi simpatici cubetti.
Dato che i fiori della nebbia non sono commestibili, l'uso di questi cubetti è unicamente per mantenere fredde le bottiglie e non vanno messi nei bicchieri.
 

8 commenti:

  1. Mai visto nulla di simile, una meraviglia di gran classe.
    Sono capitata su questo blog per caso ma ora me lo guardo tutto mi piace troppo.
    Marzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marzia ma che gentile, grazie davvero. Felice di averti tra i miei nuovi lettori.
      Un abbraccio e tantissimi auguri di buone feste, Lorena

      Elimina
  2. Ma che bella idea. Ormai gli incontri come una volta non vi sono più è la vita anche per noi due perché no. ..mi manca il secchiello ma si può provvedere. So che sarai occupata Buon Natale a te e Famiglia. Bacioni 😚 😚

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Edvige, anche se siete solo voi due non fatevi mancare nulla...
      Un abbraccio, Lorena

      Elimina
  3. Sempre molto raffinate le tue preparazioni, complimenti...Buon Natale, cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Verbena, devo dire che effettivamente sono proprio bellini. Felice natale anche a te.
      Lorena

      Elimina
  4. Davvero di classe questi cubetti!!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero Mila, piacciono molto anche a me.
      Un abbraccio, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...