Translate

domenica 23 luglio 2017

Fiori di zucca ripieni di ricotta di pecora, pomodorini sott'olio e basilico. Mai così buoni...

Quante varianti si trovano in internet per il ripieno dei fiori di zucca... Davvero tante, ma questa non c'era o, quantomeno, io non l'ho trovata.
E' una mia semplicissima interpretazione ma dal risultato grandioso. Avevo già provato a fare i fiori di zucca così con questi ingredienti ma non mi avevano convinto al cento per cento e questa volta ho voluto fare una leggera modifica: invece della ricotta di vacca ho usato quella di pecora.
Ecco, ora si! Ci siamo...
Assolutamente consigliati.

fiori di zucca ripieni

Questo è il bellissimo bouquet di fiori di zucca "maschi" appena raccolti e che ho subito utilizzato per fare questa ricetta.
Da non confondere con i fiori di zucchina che sono più piccoli e più delicati quindi meno indicati da trattare per essere riempiti. 
I fiori di zucca maschi sono quelli che hanno il gambo lungo.

fiori di zucca maschi



Per 10 fiori di zucca:
- 230 gr circa di ricotta di pecora (o capra)
- 5 o 6 pomodorini secchi sott'olio
- basilico tritato (io ho utilizzato un cubetto del mio basilico sott'olio)
- 3 cucchiai di formaggio grattugiato
- sale e pepe

per la pastella:
- 3 cucchiai di farina bianca
- 3 cucchiai di farina di riso (rende i fritti molto croccanti)
- acqua minerale frizzante freddissima

per la frittura:
- olio di semi di girasole o di mais o di arachidi (non olio di oliva)

Tagliare i gambi ai fiori di zucca lasciandone attaccato solo un pezzettino, lavarli delicatamente sotto l'acqua corrente e con il dito staccare il pistillo interno facendo attenzione a non rompere il fiore.
Lasciarli capovolti in un colino a perdere l'acqua.
Nel frattempo preparare il ripieno tritando in un mixer i pomodorini secchi sott'olio sminuzzandoli bene.
In una ciotola mettere la ricotta, i pomodorini tritati, il basilico tritato, il formaggio grattugiato, una macinata di pepe e, se serve, regolare di sale e amalgamare molto bene.

fiori di zucca fritti

A questo punto si possono riempire i fiori: o con un cucchiaino piccolo, o con una siringa da pasticceria o con una sac à poche, comunque sempre molto delicatamente. 
Io consiglio di non riempire eccessivamente i fiori altrimenti in frittura esce il ripieno.
Per preparare la pastella in una ciotola mescolare bene le farine con l'acqua frizzante molto fredda. Dovrà risultare senza grumi e di consistenza semiliquida ma non troppo. 
Immergere velocemente un fiore per volta, rigirandolo da entrambe le parti, dopodiché scuoterlo delicatamente per eliminare la pastella in eccesso.

ricetta fiori di zucca ripieni

In una larga padella scaldare abbondante olio (per controllare se è in temperatura giusta per friggere, versare una goccia di pastella e se saltella allegramente friggendo vuol dire che è il momento). 
A questo punto immergere i fiori e con una pinza da cucina, o una forchetta, smuoverli delicatamente per cercare di distanziarli. 
Fare friggere allegramente per circa 4 minuti dopodiché rigirarli e lasciarli per altri 4 minuti. Devono prendere appena un colore dorato.
Prelevare i fiori facendo attenzione a non romperli e metterli su un piatto ricoperto da almeno tre strati di carta assorbente che andrà poi sostituita almeno un'altra volta.
Servirli molto caldi.

14 commenti:

  1. Ho preso nota ora la ricerca materia prima. Buona settimana.😚

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Edvige, aspetto di sapere se ti sono piaciuti. Un abbraccio e buona settimana. Lorena

      Elimina
  2. Effettivamente anch'io questa ricetta non la conosco. Ho cucinato i fiori di zucca in tanti modi e adesso voglio provare questa interessante versione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, allora te la consiglio vivamente. Pensa che mio marito non ama la ricotta di pecora eppure questi fiori di zucca gli sono piaciuti moltissimo e mi ha chiesto di rifarli al più presto.
      Fammi sapere se li fai... Buona giornata, Lorena

      Elimina
  3. Sono buonissimi e la tua presentazione è fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara, non posso che darti ragione. Buonissimi davvero.
      Buona giornata, Lorena

      Elimina
  4. I fiori di zucca farciti e fritti non li ho mai mangiati...li ho assaggiati fritti ma vuoti oppure farciti ma al forno. Non sai come vorrei rimediare alla mia lacuna con uno dei tuoi :-P hanno un aspetto delizioso :-P
    Buona settimana Lore e a presto<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora... al lavoro! Provali e mi dirai.
      Un abbraccio cara Consu, Lore

      Elimina
  5. Buongiorno, mi chiamo Domenica e da circa un anno la seguo sul suo sito e fino ad ora ho fatto numerose sue ricette e mi sono venute tutte bene. È bellissima anche questa, oltre alla bella fotografia. La ringrazio per darmi tante idee anche di come apparecchiare la tavola.
    Una sua lettrice da Zingonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domenica buongiorno a lei e grazie, grazie davvero per le belle parole. Questo blog mi impegna parecchio e quando ricevo messaggi come questo sono particolarmente felice di vedere che i miei sforzi vengono apprezzati da qualcuno.
      Le consiglio di provare questi fiori ripieni perchè sono particolarmente gustosi. Mi fa anche piacere di esserle stata di ispirazione per le sue tavole.
      Un caro saluto e grazie ancora, Lorena

      Elimina
  6. Dearest Lorena,
    Oh this brought back such fond memories of dining in Italy near Venegazzu, TV... We always enjoyed eating them.
    Miss the Italian flavors at time, we only have one authentic Italian restaurant here in town. Ristorante da Maria, Lady Chef from Bolzano.
    Sending you hugs,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Mariette,
      sono contenta di averti ricordato, con questo piatto, il tuo periodo passato in Italia.
      Ti abbraccio forte, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...