Fagottini di sfoglia con asparagi e speck

E finalmente sembra che ci siamo... La primavera questa volta è arrivata davvero. Anzi, oggi mi sembrava facesse addirittura troppo caldo.
Nel mio giardino, da un giorno con l'altro, le piante che prima avevano solo delle gemme si sono completamente riempite di foglioline tanto che già fanno ombra.
Questo è il periodo che preferisco perché le tonalità della vegetazione sono meravigliosamente brillanti e diversificate mentre in estate, con il caldo torrido, prendono tutte un verdastro quasi grigio e spento.
In questo momento invece ho le betulle con le tenere foglioline di verde chiarissimo che creano un bellissimo contrasto con il grande acero che ha le foglie color porpora e dei piccoli e delicati grappolini di semi, i liquidambar con un verde leggermente più scuro e le magnolie con su ancora qualche fiore rosato.
Se potessi scegliere, vorrei poter eliminare le altre tre stagioni e avere l'eterna primavera...

finger food

Questi fagottini sono velocissimi da preparare, veramente sfiziosi e ideali da presentare come antipasto.
Molto pratici perché si possono preparare in anticipo e passarli poi un attimo in forno caldo prima di essere consumati.

ricette con gli asparagi

asparagi e speck

asparagi

Preparazione facilissima
Per 12 fagottini:
- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- 48 asparagi sottili (4 per ogni fagottino)
- 12 fette di speck
- 1 uovo
- pepe

Eliminare la parte finale più legnosa degli asparagi e lavarli delicatamente dopodiché lessarli in abbondante acqua salata per pochissimi minuti (devono rimanere croccanti).
Scolarli e lasciarli intiepidire.
Nel frattempo srotolare la pasta sfoglia e tagliarla in modo da ottenere 12 quadrati. Per un effetto più carino, usare la rotella zigrinata che si usa per la pasta dei ravioli.
Avvolgere la parte centrale di quattro asparagi in una fetta di speck quindi posizionarli in diagonale su un quadrato di sfoglia e chiudere avvolgendo i due angoli. Così fino al termine degli ingrediente.
Foderare con cartaforno la placca del forno e posizionare i fagottini ben distanziati tra loro.
In una ciotola sbattere l'uovo con un pizzico di pepe e con un pennellino passarlo sui fagottini facendolo penetrare bene anche tra gli asparagi.

come cucinare gli asparagi

Mettere in forno preriscaldato a 180° e cuocere per circa 30 minuti o fino a quando la pasta sfoglia non risulterà dorata.

9 commenti

  1. Ricetta fantasticamente facile e di grande effetto anche per una come me che non ha grande familiarità con i fornelli. Sul tuo sito trovo sempre ricette che riesco a fare anch’io e mi vengono anche bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria, mi fa piacere che tu riesca a trovare sul mio blog ricette alla tua portata. La semplicità è alla base di Briciole di sapori anche perchè io non amo i cibi troppo elaborati.
      Ti aspetto ancora quindi... Buona serata, Lorena

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao, si Gufetta. Sono molto veloci e anche pratici. Ideali per i prossimi giorni di festa se si organizza un pranzo...
      Felice serata, Lorena

      Elimina
  3. Dearest Lorena,
    This makes my mouth water... I'm longing for the time that I can again be active in the kitchen without a crutch!
    Sending you hugs,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara la mia Mariette, ti auguro di poterlo fare nel più breve tempo possibile.
      Un grosso abbraccio, Lorena

      Elimina
  4. Ricomperati proprio questa mattina al mercato!!!! Buonissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mila, anch'io in questo periodo mi sto sfogando con gli asparagi. Li sto preparando in tutte le salse...
      Buona serata, Lorena

      Elimina

Professional Blog Designs by pipdig