Torta salata con ricotta di pecora, pancetta e fichi

Buongiorno amiche, ho fatto i numeri per riuscire a preparare questo post ma vi avevo fatto una "quasi" promessa che vi avrei lasciato una ricetta gustosa da presentare a ferragosto e non volevo deludervi.
In questi giorni mi hanno regalato dei buonissimi e dolcissimi fichi e ne ho fatto una scorpacciata. Poi me ne hanno regalati ancora e quindi ho pensato un modo per cucinarli ed è nata questa ricetta… Fortunatamente le temperature si sono abbassate quindi accendere il forno non disturba affatto.
Vi dico solo questo, a mio marito i fichi non piacciono assolutamente e quando mi ha visto preparare questa torta salata ha storto il naso. 
Una volta pronta, su mia insistenza, l'ha assaggiata e ne è rimasto entusiasta e mentre la mangiava si stupiva di come potesse piacergli così tanto. Uomini… bah! Vai a capirli.
Spero piaccia anche a voi e, con questa prelibatezza, vi auguro di trascorrere un felice ferragosto, che siate a casa o in vacanza.

torta salata con ricotta pancetta e fichi

torta salata con i fichi

torta con i fichi

raccolta dei fichi

Preparazione facilissima
- 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda di buona qualità
- 200 gr di ricotta di pecora
- 100 gr di robiola
- 50 gr di formaggio grattugiato
- 1 uovo (se potete, scegliete uova di galline libere)
- 150 gr di pancetta dolce a fette
- 8/10 fichi maturi ma non troppo molli
- sale e pepe
- timo o origano fresco

In una ciotola amalgamare la ricotta con la robiola, il formaggio grattugiato, l'uovo, sale e pepe.
Lavare accuratamente ma molto delicatamente i fichi e asciugarli con carta assorbente quindi tagliarli a fette abbastanza spesse eliminando le due estremità.
Stendere in una teglia da forno la pasta sfoglia con la sua carta, bucherellare il fondo con una forchetta e versare il composto di formaggi in maniera uniforme.
Sopra adagiare circa la metà delle fette di pancetta quindi mettere in forno, precedentemente riscaldato, a 180°

ricette con i fichi

A cottura quasi ultimata togliere dal forno, aggiungere il resto della pancetta e disporre i fichi in modo da coprire tutta la superficie. Il timo o l'origano si può mettere in questa fase oppure a fine cottura.
Rimettere in forno fino a quando la sfoglia avrà raggiunto un colore dorato (in totale dovrà cuocere circa 30 minuti).
Consumare tiepida. 
Il giorno dopo, passata un attimo in forno, è ancora buonissima.

4 commenti

  1. ISABELLA ROUTER12 agosto 2018 22:41

    Grazie grazie e ancora grazie per questa ricetta. Mi mancava qualcosa da presentare con gli antipasti e arrivi tu con questa meraviglia.
    Buon ferragosto anche a te e ti farò sapere come mi è venuta.

    RispondiElimina
  2. Mio marito non l'avrebbe mai assaggiata..sigh :-( deve essere deliziosa ed è davvero un ottimo suggerimento per utilizzare i fichi in modo originale :-)
    Buon Ferragosto a te <3

    RispondiElimina
  3. Dearest Lorena,
    Wish we still had some of our Italian honey figs but they're all gone already...
    This looks so delicious!
    Hugs,
    Mariette

    RispondiElimina

Professional Blog Designs by pipdig