Translate

martedì 5 febbraio 2013

Tagliolini al salmone e zucchine

 

Per 4 persone:
- per la quantità di pasta regolarsi in base alle proprie abitudini
   (io ho utilizzato 300 gr di tagliolini)
- burro
- 1 scalogno
- 2 zucchine medie
- 1 busta di salmone affumicato
- 200 ml di panna da cucina
- 1 bustina di zafferano
- vino bianco
- pepe

Con  l’apposita grattugia multiuso rendere le zucchine a filettini sottili.


A questo punto è già possibile mettere sul fuoco l’acqua per la pasta.
In una padella antiaderente fare sciogliere il burro e  fare soffriggere lo scalogno.
Aggiungere le zucchine grattugiate e spruzzare con vino bianco.
Le zucchine devono rimanere belle “sode” e non molli quindi dopo un minuto aggiungere il salmone  tagliato a quadratini o striscioline.
 

Lasciare sul fuoco ancora per circa 2 minuti.
Il salmone potrebbe essere saporito quindi aspettare a salare.
Preparare in una ciotolina la panna e versarvi dentro la bustina di zafferano quindi versare nella padella con gli altri ingredienti.


Mescolare bene e far cuocere a fuoco basso per altri 2 minuti. Regolare di sale.
Se il sugo risulta troppo asciutto, aggiungere poca acqua di cottura della pasta.
Scolare la pasta e farle finire la cottura nella padella con tutti gli ingredienti, amalgamare e pepare.
Servire ben calda.
 

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...