Translate

sabato 20 aprile 2013

Cipolline al miele e aceto balsamico (in agrodolce)

Ieri sera ho preparato come secondo le verdure ripiene ed avevo voglia di un contorno un po' diverso.
Allora mi è venuto in mente di fare le cipolline in agrodolce. Et voilà! Pronte in breve tempo e... soprattutto apprezzatissime.




 

Per 2 persone (dosi moltiplicabili secondo necessità):
- 500 gr di cipolline
- 2 cucchiaini di miele di acacia
- aceto balsamico
- 2 foglioline di alloro
- burro

In una larga padella fare sciogliere una noce di burro e subito aggiungere 2 cucchiaini di miele di acacia.
Dopo 2 o 3 minuti aggiungere una buona dose di aceto balsamico, mescolare e fare sfumare per altri 3 minuti quindi aggiungere le cipolline lavate e le foglie di alloro.


Fare cuocere con il coperchio scostato per circa 40 minuti (se le cipolline sono piccoline anche meno) aggiungendo, quando è necessario, dell'acqua calda. Non aggiungere altro.
Veramente gradevoli.

Un ringraziamento a Mario Bianco per avermi  dato la possibilità di conoscere gli ottimi mieli di sua produzione.

8 commenti:

  1. Tesoro che bellissimo contorno :-P Mi piace, veloce e anche semplice..te la copio subito..anch'io una volta l'ho fatte ma non mi hanno soddisfatta :-( le tue sono perfette!!!!! Bravissima e buona giornata :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu. Fammi sapere come sono venute.
      Ciao.

      Elimina
  2. Io le adoro, le mangerei così, solo con pane. Ottimo contorno!

    RispondiElimina
  3. buonissime, anche io le adoro ma non ho mai provato a farle..
    le tue sono stupende e credo che proverò presto a farle con la tua ricettina :)

    RispondiElimina
  4. mi piacciono molto le cipolline,in tutti i modi,semplice da fare questa,da provare sicuramente,poi le farò sapere

    RispondiElimina
  5. buongiorno,chiedo scusa,ho provato la ricetta esattamente come scritta,eccetto il tempo di cottura (ridotto a 30 min. per motivi di tempo),non so se è stato questo motivo che non mi ha fatto gustare a pieno il piatto...riprovero' stando più attento ai particolari

    Stefano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Stefano, mi dispiace veramente molto per l'esito non gradito.
      I motivi per i quali la ricetta non ha avuto successo possono essere due:
      - sicuramente i tempi di cottura. Le cipolline devono risultare morbide;
      - l'aceto balsamico usato. Non deve essere liquido come l'acqua ma leggermente più denso.
      Mi faccia sapere come vengono la prossima volta. La aspetto!
      Un saluto, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...