sabato 17 agosto 2013

Fiori di zucca ripieni e impanati

Non voglio prendermi il merito!  Questa prelibatezza l'ha preparata mia mamma, io ho solo raccolto i fiori di zucca nell'orto dei miei zii qui, in montagna.
In queste due settimane di ferie sto ritrovando i sapori dell'infanzia, i profumi della cucina della mamma e, ben volentieri, le lascio libera la cucina e lei, ben volentieri, prepara tutti i manicaretti per la sua "bambina" (che sono io...).
 
 
Ecco un piattino davvero sfizioso!

 
 
 
- fiori di zucca
- prosciutto crudo o cotto
- fontina
- uova
- pangrattato
- formaggio grattugiato
- sale e pepe
- olio per fritture leggere
 
Pulire i fiori di zucca togliendo solo i pistilli interni e la parte duretta del gambo, risciacquarli molto delicatamente sotto l'acqua ed asciugarli quindi inserire, all'interno del fiore, il prosciutto crudo o cotto a striscioline e pezzetti di fontina.

 
 
In una ciotola sbattere le uova, aggiungere sale e pepe.
In un piatto mettere il pangrattato, ancora un po' di sale e un cucchiaio di formaggio grattugiato.
Immergere velocemente i fiori di zucca, uno ad uno, nell'uovo sbattuto dopodiché passarli nel pangrattato.
In una larga padella versare olio per frittura e, una volta bollente, friggere i fiori di zucca.
Una volta fritti, metterli su carta da cucina per assorbire l'olio.
Servire ben caldi e croccanti!
 
 

3 commenti:

  1. Mi autoinvito buoniiiiiiii non dovrei il fritto ma ogni tanto....buona fine settimana e complimenti alla mamma.

    RispondiElimina
  2. Complimenti sia per le foto fatte che per la ricetta. Sono sicuramente da provare.

    RispondiElimina

Vi ringrazio di aver visitato Briciole di sapori e spero verrete ancora a trovarmi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...