Strudel salato con radicchio, salsiccia e taleggio

Cosa farete a Pasqua? Sarete in viaggio verso qualche meta esotica o culturale, a pranzo da amici, in qualche ristorante o toccherà a voi preparare a casa vostra?
Quest'anno saremo tutti qui a casa mia quindi non saranno proprio giorni di riposo... Poi si sa, abbiamo sempre paura di preparare poco e così alla fine avanza un sacco di cibo.
Tra gli antipasti pasquali generalmente una torta salata si fa sempre e, giusto per variare dalla solita torta pasqualina con ricotta e spinaci, vi propongo questo strudel salato con radicchio, salsiccia e taleggio.
Buono e così presentato fa anche una bella figura.
Non mi resta che augurarvi di trascorrere Pasqua e Pasquetta nel modo che più desiderate.

strudel salato con radicchio

rotolo di sfoglia

ricette con il radicchio

Preparazione facile
- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- 300 gr di radicchio
- 300 gr di salsiccia
- 150 gr di taleggio (peso senza crosta)
- gherigli di 10 noci
- 1 cipolla piccola
- sale
- olio e.v.o.

Lavare il radicchio, affettarlo sottilmente e metterlo in un colino a perdere l'acqua.
Togliere la pelle alla salsiccia e romperla in piccoli pezzi.
In una larga padella con poco olio extra vergine di oliva fare soffriggere la cipolla finemente tagliata dopodiché aggiungere la salsiccia e lasciare cuocere per cinque minuti.
Aggiungere il radicchio, mescolare ed eventualmente regolare di sale (attenzione perché la salsiccia è già saporita).
Lasciare sul fuoco pochi minuti; il radicchio dovrà risultare appassito ma non molle.

torta salata con radicchio salsiccia e taleggio

Tagliare a piccoli pezzi il taleggio e tritare grossolanamente i gherigli delle noci.
Stendere la pasta sfoglia in una teglia da forno, posizionare il ripieno di radicchio e salsiccia per il lungo lasciando liberi i quattro lati (esattamente come da fotografia) ed infine aggiungere il taleggio e i pezzetti di noce.
Aiutandosi con la cartaforno, arrotolare lo strudel sigillando bene anche i laterali, proprio come per fare un pacchetto regalo.
A questo punto, aiutandosi con la cartaforno, girare lo strudel in modo che la chiusura resti sotto.
Spennellare lo strudel con poco olio extra vergine di oliva.

rotolo di sfoglia

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35/40 minuti o fino a doratura desiderata.
Lasciare leggermente intiepidire prima di tagliarlo.

Follow me on
https://www.instagram.com/bricioledisapori/

8 commenti

  1. Perfetto per pasquetta!Auguri di una serena Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Gufetta, un piatto non impegnativo ma che fa la sua figura. Tanti auguri anche a te di buona Pasqua

      Elimina
  2. Buona Pasqua Lore e scusa se non sono riuscita a passare prima ma col bimbo malato è stata dura..
    Questo strudel è un vero spettacolo..non potevo farmelo sfuggire!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo il bimbo ammalato, mi dispiace. Spero che si sia risolto tutto al meglio cara Consu.
      Ti ringrazio per aver trovato il tempo per passare per gli auguri e anche se in ritardo contraccambio.
      Un grosso abbraccio a tutti voi.
      Lorena

      Elimina
  3. Carissima Lorena,
    Che cosa una combinazione deliziosa e ideale per Pasqua! Ma anche per servire per gli amici con un bicchiere di Prosecco...
    Abbracci,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Mariette, si una idea buona per tante occasioni. Spero la tua Pasqua sia stata serena e in buona compagnia.
      Un abbraccio, Lorena

      Elimina
  4. Salve in questa ricetta il taleggio può essere sostituito con altro formaggio?

    RispondiElimina

Professional Blog Designs by pipdig