Translate

lunedì 5 giugno 2017

Straccetti di pollo al garam masala e verdure estive. Ricordi, lacrime e risate...

Buongiorno amiche, tutto bene in questi giorni di festa? Fate parte anche voi di quelle persone che per godersi tre giorni di vacanza hanno fatto ore ed ore di code in autostrada?
Noi non siamo andati via ma, venerdì 2 giugno, siamo usciti a pranzo in una trattoria sulle belle colline piacentine e costeggiando l'autostrada per Bologna ci siamo spaventati per la fila interminabile di macchine completamente ferme. Pur essendo sulla via Emilia abbiamo comunque risentito del traffico autostradale ed abbiamo fatto più di mezz'ora in fila, ma non importa perché abbiamo trascorso una bellissima e serena giornata.
E' stato un ritrovo, con i rispettivi mariti, con le mie amiche storiche di gioventù, complici di uno dei più bei periodi della mia vita dove gli unici pensieri che avevamo erano di trovarsi il venerdì sera a ballare a "Le Cinemà" di Milano (che oramai era come la nostra seconda casa), di essere sempre pettinate e vestite alla moda, di avere il disco della canzone appena uscita, di divertirsi e di ridere. E abbiamo riso davvero tanto.
Ci sono periodi della vita dei quali conserviamo poco o niente mentre alcuni altri restano per sempre nei nostri cuori e, nel mio caso, il periodo con queste amiche è gelosamente sistemato in un angolo del mio cuore.
Una volta passato il periodo della spensieratezza giovanile, è arrivato il tempo di mettere la testa a posto e sono arrivati i fidanzati poi diventati mariti, poi i figli, poi problemi vari della vita e ci siamo purtroppo perse di vista ma, grazie a Facebook, qualche anno fa ci siamo ritrovate e riviste con immensa gioia, e qualche lacrima, ed è stato come se non ci fossimo mai lasciate e da allora la promessa di ritrovarci appena possibile.

pollo al garam masala e verdure estive

petto di pollo al garam masala e verdure estive

Per 4 persone:
- 500 gr di petto di pollo a fette sottili
- 1 cipolla piccola
- 3 melanzane (circa 500 gr)
- 3 zucchine (circa 500 gr)
- 5 pomodori
- 1 mestolo di passata di pomodoro
- dado (fatto in casa)
- sale
- 1 cucchiaio di garam masala
- qualche foglia di basilico
- olio e.v.o.

Lavare le melanzane, le zucchine e i pomodori quindi tagliare a dadini non troppo piccoli.
In una capiente casseruola fare soffriggere la cipolla finemente tagliata in olio extra vergine di oliva quindi aggiungere le verdure a dadini.

melanzane zucchine pomodori

Mescolare e lasciare insaporire qualche minuto dopodiché aggiungere il dado e la passata di pomodoro.
Lasciare cuocere circa 15 minuti.
Nel frattempo tagliare a striscioline le fette di petto di pollo quindi aggiungerle alle verdure.
Amalgamare, aggiungere il garam masala ed eventualmente regolare di sale.
Lasciare cuocere ancora circa 10 minuti (il pollo deve essere ben cotto ma senza esagerare altrimenti diventa troppo asciutto).
Servire ben caldo irrorando con olio extra vergine di oliva a crudo, decorare con qualche foglia di basilico e accompagnare con un buon pane casereccio fatto in casa.

6 commenti:

  1. Un secondo veramente delizioso, semplice e gustoso. Niente male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Gufetta, davvero semplicissimo e utilizzabile anche per altre preparazioni...
      Buona giornata, Lorena

      Elimina
  2. Mi piacciono tantissimo gli straccetti preparati così . Bravissima e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lisa ma che gentile, grazie. Io adoro questa spezia, il solo profumo mi inebria...
      Buon w.e., Lorena

      Elimina
  3. Effettivamente quello scorso è stato all'insegna delle corse...a dire il vero avevo il piccolo da portare a fare delle gare di nuoto, ma mi sono ritagliata lo stesso un momentino di relax col mio amorino!!!!
    Bellissima la ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Mila, mi sa che è stato un lungo w.e. impegnativo un po' per tutti...
      Un abbraccio, grazie e buona giornata, Lorena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...